Giovedì 02 Aprile 2020
L'obiettivo dell'associazione è quello di divulgare le manovre salvavita


Misericordia di Letojanni, nel 2015 formate 300 persone

12/12/2015 | ATTUALITÀ

1158 Lettori unici

Sono circa trecento le persone formate in questo anno di attività dal Centro di Formazione BLS-d (basic life support defibbrilation) della Misericordia San Giuseppe di Letojanni accreditato IRC-COM/118. Tra i momenti più significativi nell’ambito della formazione, si annoverano quelli condivisi con la Federazione Italiana Gioco Calcio nel mese di novembre fra Messina e Letojanni (ben 34 nuovi allenatori formati) e la partecipazione al “Gran Galà del Volley” tenutosi a Messina al Palazzo della Cultura il 10 dicembre scorso, con 21 persone formate tra allenatori ed arbitri, e l’attestazione di stima del pluridecorato Andrea Lucchetta. A gennaio, in occasione del 25esimo anniversario dell’associazione Misericordia San Giuseppe di Letojanni, sarà il turno della formazione dei volontari aderenti al Gruppo Interforce di protezione civile della Jonica, a cui la Misericordia aderisce ed è socio fondatore. Inoltre proseguirà l’attività divulgativa nelle scuole.Il Centro di Formazione Misericordia BLS-d Irc Com, ha come scopo la divulgazione delle manovre salvavita ed attua i suoi corsi per autofinanziare l'associazione, tenuto conto delle spese importanti di gestione e della carenza di supporto dalle istituzioni.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.