Lunedì 20 Maggio 2024
La correzione avverrà a Bologna. Mercoledì 9 tocca a Veterinaria


Medicina e Odontoiatria, a Messina test sostenuti da 929 studenti

08/09/2015 | ATTUALITÀ

2161 Lettori unici

Gli studenti messinesi durante i test di oggi

Presso il Polo universitario Papardo, alla presenza del direttore generale dell’Università di Messina, prof. Francesco De Domenico, del pro-rettore vicario, prof. Emanuele Scribano e del pro-rettore con delega ai Rapporti con l’Aou, prof. Giovanni Tuccari, stamane alle ore 11 è stato dato regolarmente il via alle prove di ammissione ai Corsi di Laurea a numero programmato in Medicina e Odontoiatria. Erano assenti 31 candidati sui 960 evidenziati dalle ultime verifiche. L’organizzazione, coordinata dal dott. Carmelo Trommino (dirigente della Direzione Servizi didattici, Ricerca e Alta formazione), anche stavolta ha garantito la trasparenza delle procedure dislocando nelle aule delle apparecchiature di controllo dello specchio radioelettrico, fornite dal ministero per lo Sviluppo Economico, per intercettare eventuali comunicazioni con l’utilizzo di strumenti elettronici. L’avvio contemporaneo nei diversi plessi è stato assicurato da un collegamento audio e i test sono stati predisposti in maniera tale che candidati seduti vicini rispondessero alle stesse domande, ma sistemate in ordine diverso. Anche quest’anno l’Università ha affidato la gestione della procedura al Cineca. Terminata la prova, dopo 100 minuti, i candidati hanno consegnato alle Commissioni di vigilanza il modulo anagrafico e il modulo di risposta regolarmente compilati. Giovedì 24 alle ore 10, presso l’Aula Magna dell’Ateneo, si procederà in seduta pubblica all’apertura dei plichi contenenti le schede anagrafiche, mentre la correzione avverrà a Bologna, presso la sede dello stesso Cineca, al pari di quanto avvenuto per le prove di accesso a Professioni Sanitarie. A disposizione dei candidati e dei loro accompagnatori è stato messo a disposizione un servizio gratuito di bus navetta gestito direttamente dall’Ateneo. I mezzi hanno collegato il capolinea del tram “Annunziata” con il Polo di Papardo, dove si sono tenuti i test, in coincidenza sia con l’inizio che con la fine delle prove. Al termine delle selezioni i candidati hanno, infatti, trovato ad attenderli i bus che li hanno condotti al Capolinea del Tram “Annunziata”. La graduatoria generale di merito sarà pubblicata nei prossimi giorni sul sito dell’Università di Messina. I candidati vincitori si dovranno immatricolare esclusivamente attraverso la procedura di “immatricolazione on-line” entro il termine che sarà indicato tramite avviso sul sito internet dell’Ateneo.

A causa dell’allerta meteo per le avverse condizioni atmosferiche e facendo seguito all’ordinanza del sindaco del Comune di Messina, è stata disposta la sospensione dell’attività didattica (inclusi gli esami di profitto) di tutto l’Ateneo, comprese le sedi decentrate, per mercoledì 9 settembre. In seguito alle informazioni pervenute dall’Assessorato comunale alla Protezione civile, invece, è stato stabilito che l’attività amministrativa si svolgerà regolarmente, salvo ulteriori comunicazioni. Inoltre, sentito il MIUR, è stato stabilito che le prove d’accesso al Corso di Laurea in Medicina veterinaria programmate a livello nazionale e che si tengono in contemporanea in tutta Italia, in calendario il 9 settembre al Polo Annunziata, si svolgeranno regolarmente secondo gli orari previsti dal bando. Rinviate a data da destinarsi, invece, le procedure di accesso e di verifica previste per il 9 settembre relative ad altri Corsi di Laurea a programmazione locale (compresi i test CISIA per i corsi di Economia e le prove di accesso per Scienze biologiche). Si svolgeranno regolarmente, infine, tutte le procedure concorsuali eventualmente previste per docenza e dottorati di ricerca.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.