Sabato 21 Maggio 2022
Accuse a Piero Briguglio in un murale anonimo apparso in paese. Due le ipotesi


Manifesto contro il sindaco di Nizza di Sicilia, gesto da buontempone o attacco politico?

di Andrea Rifatto | 19/01/2022 | ATTUALITÀ

1122 Lettori unici

Il manifesto apparso ieri in paese

“Sindaco Bugiardo (con la B grande)”. Due sole parole, riportate su un manifesto apparso ieri mattina a Nizza di Sicilia, per accusare il primo cittadino Piero Briguglio di aver mentito. A cosa faccia riferimento chi lo ha affisso rimane però un mistero, così come l’autore visto che si tratta di un murale totalmente anonimo. Parecchi cittadini hanno notato ieri il manifesto per le vie del paese e nel giro di qualche ora è intervenuta la Polizia locale, che li ha rimossi e ne ha sequestrato uno, stilando una relazione di servizio su quanto accertato. Si tratta dell’azione di qualcuno che ha agito mosso da un rancore particolare nei confronti del primo cittadino oppure un dura critica politica manifestata verso il suo operato al governo del paese? Nessuna ipotesi viene al momento esclusa. “Non ho le idee chiare in merito - commenta Briguglio da noi interpellato - se si tratti di una burla oppure se l’azione abbia una matrice politica. Magari potrebbero esserci coinvolte due persone diverse, un mandante e un esecutore che per pochi euro ha proceduto con quanto ordinato”. A Nizza si andrà alle urne nei prossimi mesi per le elezioni comunali e magari il manifesto che accusa il sindaco di essere bugiardo potrebbe essere un primo segnale di dissenso da parte di chi non ha condiviso il suo modo di amministrare e le scelte adottate: “Se si trattasse di un attacco politico direi che siamo messi davvero male - aggiunge il sindaco nizzardo - se questo è il modo di confrontarsi non si parte di certo nel modo giusto, utilizzando questi mezzucci”. La Polizia locale sta svolgendo gli accertamenti del caso ed elementi utili ad identificare l’autore o gli autori dell’affissione potrebbero arrivare dalle telecamere di sorveglianza presenti in paese.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.