Sabato 15 Giugno 2024
Cerimonia con l'ufficializzazione della nuova presidente, del direttivo e degli incarichi


Lions Club "Roccalumera-Quasimodo", passaggio di campana in rosa tra Parisi e Patti

di Redazione | 05/08/2023 | ATTUALITÀ

1838 Lettori unici

La presidente uscente Parisi e Patti

Passaggio di campana in rosa al Lions Club “Roccalumera-Quasimodo”. Nel corso di una cerimonia svoltasi a Furci Siculo, la presidente uscente Lalla Parisi ha consegnato la campana e lo spillino alla nuova presidente, Angela Patti, che presiederà il Club per l’anno sociale 2023-2024. L’avvocato Parisi ha ripercorso i passaggi salienti dell’anno vissuto intensamente dai Lions roccalumeresi, ricordando le varie attività svolte nei comuni della riviera jonica e a Messina, oltre che gli eventi distrettuali, mentre la professoressa Patti ha tracciato le linee guida del suo mandato per rinnovare l’impegno di servizio verso la società civile, i deboli ed i fragili, proseguendo la collaborazione con le istituzioni scolastiche, civili, religiose, militari e le associazioni del territorio. Al tavolo della presidenza anche il sindaco Giuseppe Lombardo, che ha riconfermato la collaborazione tra l’Amministrazione comunale e il Club, che potrà dare tanti benefici alla collettività non solo del paese ma di tutti i comuni jonici, e il presidente della Circoscrizione Lions, Andrea Donsì, che si è congratulato per i successi dei Club della Circoscrizione messinese ed in particolare di quelli della zona jonica per lo spirito di collaborazione tra i quattro sodalizi che si rafforzerà con il nuovo anno sociale .

Il nuovo direttivo, oltre dalla presidente Angela Patti, è formato da Lalla Parisi (past president e responsabile Fondazione Lions International), Francesco Russo (segretario e responsabile Statuto e Regolamenti), Giovanni Longo (primo vicepresidente), Pierantonio D’Angelo (secondo vicepresidente), Antonietta Micali (presidente sede satellite zona tirrenica), Letterio Guglielmo (tesoriere) e Francesca Bertino (vice tesoriere). Altri incarichi sono affidati a Francesca Guadagna (cerimoniera), Sergio Mastroeni (vicecerimoniere e responsabile Area Cultura ed Eventi culturali), Nina Morabito (presidente Comitato soci), Carlo Mastroeni (presidente Comitato Service), Pietro D’Angelo (Finanza e Raccolta fondi), Salvatore Di Tommaso (censore e Area Agricoltura), Giuseppe Saitta (Protezione persone vulnerabili), Antonia Puzzolo (Turismo e tradizioni popolari), Giovanni Mastroeni (Giovani e Lavoro), Giuseppe Migliastro (Sicurezza stradale), Grazia Zagami (Poster per la pace), Antonella Cavallaro (Ambiente e Natura), Maria Pia D’Arrigo (Dopo di noi e disabilità), Tiziana Russo (Insularità e Trasporti), Pasqualino Timpone (Cultura, arte e tradizioni area tirrenica), Nino Melato (Sicurezza e Relazioni intercomunali) ed Elio Savoca (Percorsi di cicloturismo ed ecosostenibili).


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.