Venerdì 22 Gennaio 2021
Nuovi ingressi ed eletti nella Fraternita, impegnata nella solidarietà sul territorio


Letojanni, la Misericordia rinnova le cariche: Alessandro D’Angelo confermato presidente

08/10/2020 | ATTUALITÀ

772 Lettori unici

il presidente con il direttivo

La Fraternita di Misericordia San Giuseppe di Letojanni si è riunita nei giorni scorsi per il rinnovo delle cariche interne, slittato di qualche mese in quanto a causa delle restrizioni della primavera scorsa per contenere i contagi da Covid-19, le elezioni per il rinnovo del Magistrato e dei Collegi dei probiviri e dei revisori dei conti, previste in aprile, sono state state rinviate. Alessandro D’Angelo è stato riconfermato, per la terza volta, al governo della confraternita. Riconfermati anche Francesca Celi vicegovernatore, Maria Concetta Brundo amministratore, Roberto Curcuruto consigliere e responsabile mezzi, Francesco De Luca consigliere e responsabile Protezione Civile. I due volontari alla loro prima esperienza in seno al Magistrato sono Barbara Scigliano, segretario e Sebastiano Galifi, che si occuperà degli archivi informatici e di Protezione civile. Gli eletti nel Collegio probivirale sono stati Liliana D’Agostino (presidente), Giusy Cilla (vicepresidente), Maria Tindara Crisafulli (segretario); gli eletti nel Collegio dei revisori dei conti, invece, Simona Cappa (presidente), Maria Grazia Mileti (vicepresidente), Francesca Bartolotta (segretario). “Tra continuità ed innovazione - afferma il neo eletto governatore - proseguiremo il nostro percorso di solidarietà che a gennaio ci condurrà a 30 anni di presenza attiva sul territorio. Siamo consapevoli del periodo difficile che stiamo attraversando, che il mondo intero sta attraversando - prosegue - e nel nostro piccolo con umiltà portiamo avanti progetti e svolgiamo servizi a favore delle fasce più deboli, ancora più indebolite in epoca covid. Nel rispetto del regolamento statutario abbiamo svolto serenamente questa sorta di rito di passaggio che ci attende ogni quattro anni; il notevole numero di volontari con diritto di voto che ha espresso la propria preferenza mi fa ben sperare in una disponibilità che vada al di là del semplice presenzialismo elettorale. Contestualmente alle elezioni, le nostre giovani G.eMMe hanno riconfermato come loro rappresentante Alessia Casella. I giovani sono il nostro futuro, il futuro dell’associazione, le loro menti fresche e multitasking rappresentano una notevole spinta per tutti noi - evidenzia  D’Angelo - i progetti sono tanti, in primis l’acquisto di una nuova ambulanza che arricchirà il nostro autoparco; sono fiducioso che con il supporto dell’associazione e delle amministrazioni locali con le quali collaboriamo da sempre, riusciremo a compiere questo nuovo e necessario passo avanti sempre in favore del fratello bisognoso. Che Iddio renda merito a chi ha proseguito i servizi anche in corso dell’assemblea elettorale”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.