Lunedì 17 Giugno 2024
Ordinanza del sindaco per evitare disagi a causa delle limitazioni al traffico


Lavori sul lungomare di Santa Teresa, chiusi licei e scuola del Centro

di Redazione | 16/05/2024 | ATTUALITÀ

985 Lettori unici

Il tratto interessato dai lavori

Disagi da due giorni a Santa Teresa di Riva per l'esecuzione dei lavori di rifacimento del manto stradale del lungomare. In particolare nella giornata di ieri si sono formate lughe code in direzione Messina, a causa della presenza dei mezzi d'opera impegnati nelle operazioni di scarifica e posa del nuovo asfalto, mentre la circolazione in direzione Catania è stata deviata sulla Statale 114, ad eccezione dei mezzi pesanti, e anche su questa arteria si sono registrati incolonnamenti. Attualmente l'impresa sta operando tra i quartieri Centro e Sacra Famiglia e oggi il comandante della Polizia locale, Diego Mangiò, ha fatto presente al sindaco Danilo Lo Giudice che venerdì 17 sarà interessato dai lavori il tratto di lungomare Paolo Borsellino compreso tra le vie Leonardo Sciascia e Del Gambero.

Il primo cittadino, ritenendo che i lavori comporteranno notevole disagio alla viabilità e alla pubblica incolumità, considerando che la zona è molto trafficata anche per la presenza degli istituti scolastici, ha disposto con un'ordinanza la chiusura nella giornata di venerdì 17 maggio dell’Istituto superiore "Caminiti-Trimarchi" e del plesso scolastico "Felice Muscolino" (infanzia e primaria), allo scopo di evitare pericoli di intralcio e disagio alla viabilità, a salvaguardia degli alunni che frequentano le due scuole. Anche venerdì, in questo tratto di lungomare, sarà in vigore il divieto di sosta su entrambi i lati e dunque le difficoltà di trovare parcheggio sarebbero state notevoli per docenti e personale scolastico, mentre i veicoli in transito in direzione Catania saranno deviati nuovamente sulla via Regina Margherita, dove già oggi tutti gli stalli per la sosta erano occupati, considerato anche che i parcheggi a pagamento sono sospesi.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.