Sabato 27 Novembre 2021
Gesto di generosità del dott. Antonio Ammannato, legato al suo paese di origine


Itala, medico 93enne dona 30 pacchi alimentari per le famiglie in difficoltà

04/05/2020 | ATTUALITÀ

1409 Lettori unici

Il dottor Antonio Ammannato

Un gesto di generosità per la sua comunità di origine, a cui è rimasto sempre legato. Per i suoi 93 anni il dottor Antonio Ammannato, medico in pensione originario del paesino jonico, ha voluto compiere un gesto di solidarietà nei confronti di quelle famiglie che in questo di emergenza per il Coronavirus si trovano in difficoltà economica donando 30 pacchi alimentari alla parrocchia di Itala. “Nella mia lunga vita ho vissuto guerre e crisi economiche – racconta il dottor Ammannato - per questo motivo ho deciso nel mio piccolo di fare un gesto di solidarietà nei confronti delle famiglie di Itala, mio paese di origine, che in questo periodo si trovano in difficoltà”. Un compleanno insolito, lontano dagli affetti a causa della pandemia, ma vicino ai più bisognosi. Anziché ricevere doni per il suo compleanno, ha deciso di donare. Si è sempre dedicato agli altri, come medico, ortopedico titolare del Centro di medicina riabilitativa “Ammannato” di Messina, e come uomo. Adesso, ormai in pensione, si dedica alla sua grande passione: realizzare modellini di navi costruendoli e assemblandoli pezzo per pezzo. I pacchi alimentari sono stati distribuiti dal parroco di Itala, padre Salvatore Orlando e dalla Caritas parrocchiale. “A nome di tutta la comunità di Itala ringrazio il dottor Ammannato di questo dono che tramite la Caritas parrocchiale abbiamo distribuito alle famiglie bisognose – commenta don Orlando – e soprattutto in questo periodo di crisi sono aumentati i cittadini in difficoltà che si rivolgono a noi. La solidarietà e la coesione saranno il motore a cui ci affideremo, non soltanto per alleviare le sofferenze ma anche per spingere la ripresa”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.