Mercoledì 22 Maggio 2024
Fatale la positività al Covid-19. Avvocato e amministratore sin dagli Anni '80


Itala a lutto, morto il sindaco Antonino Crisafulli: era in carica da dieci anni

di Redazione | 03/02/2022 | ATTUALITÀ

3178 Lettori unici | Commenti 1

Il primo cittadino aveva 75 anni

La comunità di Itala è a lutto per una tragica scomparsa avvenuta oggi. Si è infatti spento il sindaco in carica, Antonino Crisafulli, stroncato dal Covid-19 che lo aveva colpito da alcune settimane. Il primo cittadino era ricoverato in Terapia intensiva al Policlinico di Messina ma con il passare dei giorni la situazione è peggiorata e oggi è sopraggiunta la morte. Una notizia che ha destato profonda commozione nella comunità italese, ancora incredula per quanto accaduto al suo primo cittadino. Crisafulli, nato a Scaletta Zanclea 75 anni fa, era sindaco da due legislature consecutive, dopo l'elezione del 2012 e la riconferma del 2017, ma era già stato primo cittadino del borgo italese dal 2002 al 2007 e in precedenza assessore dal 1993 al 2002 e dal 1988 al 1989, oltre che consigliere sin dagli Anni ’80, tra le file del Partito socialista. Di professione avvocato, era iscritto all'Ordine di Messina dal 1975. A Itala ha inoltre fondato l'albergo-ristorante "Le Giare". Nei prossimi mesi si sarebbe potuto ricandidare per il terzo mandato, ma aveva già deciso di non riproporsi agli elettori per lasciare spazio ad un altro esponente del gruppo di maggioranza. Adesso, secondo la legge elettorale vigente in Sicilia, la morte del sindaco di Itala comporta la cessazione dalla carica della Giunta comunale ma non del Consiglio, che rimane invece in carica fino alle prossime elezioni già previste in primavera: la Regione provvederà ora a nominare un commissario straordinario e nel frattempo, sino al suo insediamento, il vicesindaco Maria Catena Micali e la Giunta eserciteranno le attribuzioni indifferibili di competenza.


COMMENTI

Enza Mangano. | il 03/02/2022 alle 18:47:06

Sarebbe interessante sapere se era vaccinato. Grazie.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.