Giovedì 28 Maggio 2020
Circa 80 appassionati hanno esposto i loro mezzi storici, ammirati dal pubblico


Il gruppo “Ozio H24 in Vespa” protagonista alla “Notte di Bonarema”

12/08/2016 | ATTUALITÀ

1474 Lettori unici

I vespisti con i loro mezzi storici

Successo per l’esposizione di Vespe del gruppo “Ozio h24 in Vespa” alla “Notte di Bonarema” di Furci Siculo. Tra i vari operatori commerciali, artigiani e artisti locali che hanno preso parte alla serata, sono state ammirate dal pubblico anche le quasi 80 Vespe, modelli storici a partire dagli anni ’50 facenti parte di collezioni private, state tirate a lucido per l’occasione. L’esposizione, accompagnata anche dalla musica di jukebox dell’epoca, è stata molto apprezzata perché ha portato molti curiosi, soprattutto gli anziani, indietro nel tempo, rispolverando vecchi ricordi di gioventù e ai più giovani ha fatto rivivere l’atmosfera della “dolce vita” . Tutti gli ospiti e i curiosi che hanno partecipato con la propria Vespa, sono stati omaggiati di maglietta, cappellino e fascia-scudo marchiati “Ozio h24 in vespa”, gadget offerti dalla ditta Marisca . “Desideriamo ringraziare gli organizzatori di ‘Notte di Bonarema’ – dichiarano i vespisti di Ozio h24 in Vespa – per l’invito e il piacere di esporre le nostre amatissime Vespe davanti un grandissimo pubblico di curiosi che hanno visibilmente apprezzato. Ringraziamo inoltre gli amici del Vespa Club Taormina per esserci venuti a trovare e i tanti vespisti che leggendo il nostro invito lanciato sulla nostra pagina Facebook hanno partecipato. Vedere quasi 80 Vespe messe in bella mostra ci ha sorpreso e molta gente ci ha fatto i complimenti e si è avvicinata per fare parte del nostro gruppo.”


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.