Mercoledì 24 Luglio 2024
Chiesto alla Regione un impegno per interventi proposti dal Comune e dal Parco fluviale


Gole dell'Alcantara, il sindaco di Motta Camastra spinge per finanziare due progetti

di Andrea Rifatto | 13/04/2024 | ATTUALITÀ

583 Lettori unici

Il sindaco Carmelo Blancato

Un’azione congiunta per far sì che l’Assessorato regionale Territorio e Ambiente inserisca i progetti di riqualificazione delle Gole dell’Alcantara nella nuova programmazione comunitaria, a valere sui fondi Fsc per il 2024. È quanto chiede il sindaco di Motta Camastra, Carmelo Blancato, che ha scritto al commissario del Parco fluviale dell’Alcantara e per conoscenza agli Assessorati regionali Territorio e Ambiente, Turismo, Sport e Spettacolo e al presidente della Regione per sollecitare ogni iniziativa utile per la tutela, la valorizzazione e la crescita dell'area delle Gole all'interno del Parco fluviale. “In un recentissimo protocollo di intesa tra Comune ed Ente sono state avviate azioni sinergiche per la realizzazione di due importanti opere - sottolinea Blancato - in aree immediatamente prossime alle Gole dell'Alcantara e che costituirebbero un importantissimo presidio di servizi per una migliore e più corretta fruizione dell'area protetta”. Il riferimento è al progetto del Parco fluviale per la realizzazione di interventi finalizzati al miglioramento della fruizione delle Gole (822mila 687 euro) e a quello del Comune per la creazione del Museo geologico (906mila 671 euro). 

“Entrambi sono stati presentati all'Assessorato Territorio e Ambiente nell'ambito del Po-Fesr Sicilia Asse 6 Azione 6.6.1 - ricorda il sindaco di Motta Camastra - ma finora non finanziati. Elaborati definitivi che potranno essere velocemente resi cantierabili anche con l’impegno congiunto dei due enti, per sottolineare ancora una volta l'importanza di opere che porterebbero certamente ad una crescita turistica di questo territorio dalle enormi potenzialità, ‘ponte’ tra la città metropolitana di Messina e i comuni dell'intera valle dell’Alcantara con il territorio catanese”. Progetti che mirano a riqualificare e sviluppare il sito naturalistico-turistico delle Gole dell'Alcantara, arricchendolo di funzioni e servizi, superando definitivamente la stagione di interventi episodici e scollegati da una visione integrale dell'area protetta.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.