Lunedì 22 Ottobre 2018
Incontro all'Istituto Caminiti-Trimarchi per creare consapevolezza su una 'guerra silente'


Giovani e sicurezza stradale: studenti di S. Teresa a lezione con Lions e Polizia

12/05/2018 | ATTUALITÀ

369 Lettori unici

L'incontro nella palestra dei licei

I giovani e la sicurezza stradale sono stati al centro di un incontro promosso da Lions Club e Leo Club di Santa Teresa di Riva, in collaborazione con l'Istituto superiore “Caminiti-Trimarchi” e la Polizia stradale di Messina e il patrocinio del Comune di Santa Teresa, che si svolta nella palestra dei licei. I Lions già negli anni scorsi (soprattutto nel 2014) hanno spesso proposto queste attività di prevenzione con i giovani, attraverso le scuole del territorio, per creare consapevolezza su quella che viene definita "la guerra silente delle strade". Ed è proprio per l'altissimo tasso di mortalità ed incidentalità invalidante che colpisce soprattutto i giovani di età compresa tra i 14 ed i 25 anni che la prevenzione è importante più di quello che si pensa. Dopo i saluti del presidente del Lions Club, Leonardo Racco, che ha sottolineato l'attenzione che annualmente viene destinata a questo tipo di attività viste le tragiche e continue cronache di incidenti stradali, la dirigente dell’Istituto, Carmela Maria Lipari, ha specificato l'importanza del ruolo che la scuola esercita sulla crescita di consapevolezza nei ragazzi anche attraverso le attività di servizio delle associazioni del territorio. Il sindaco Danilo Lo Giudice, nel suo indirizzo di saluto, ha raccontato alcune esperienze di gioventù legate al tema con lo scopo di comunicare l'essenza del messaggio che viene dato attraverso queste occasioni. Manfredi Centorrino, presidente del Leo Club, ha sottolineato come questo argomento riguarda e colpisce i giovani e che la principale attività delle associazioni composte da giovani ha come priorità quella di aiutare a tutelare la propria vita e quella degli altri.

L'introduzione al tema è stata avviatad da Andrea Donsì, che anche attraverso dei contributi video, ha rappresentato l'importanza dell'iniziativa volta ad aumentare conoscenza, consapevolezza e attenzione sulla guida su strada, ed ha fatto riferimento ad una esperienza promossa dal Lions Club di Santa Teresa di Riva sviluppata a livello provinciale e conclusa con una importante manifestazione a Messina alla presenza delle massime autorità istituzionali provinciali. I contributi dati alla manifestazione hanno visto l'intervento di Giuseppe Nucita, pilota ed istruttore Aci, che ha raccontato una serie di aneddoti ed esperienze vissute allo scopo di offrire tanti piccoli ma utili incipit per meglio appropriarsi della problematica relativa alla sicurezza stradale. Il sovrintendente della Polizia stradale Filippo La Rosa, attraverso un articolato intervento, ha fatto un excursus storico delle vicende legate alla sicurezza stradale dal punto di vista normativo e relativamente agli strumenti adottati nel tempo illustrando inoltre numerose esperienze su vari aspetti del tema trattato: qualità del comportamento, sistemi per evitare la guida in stato di ebbrezza, pericolosità dell'uso del cellulare, etc. La Rosa ha concluso il suo intervento sollecitando i 300 studenti presenti ad applicare quanto previsto dalle norme e, ancora di più, a sollecitare gli amici ed i compagni di viaggio a fare altrettanto perché solo questa "contaminazione" può frenare in misura importante la terribile sequela delle cosiddette "morti inutili" (in Italia in media di 9 morti al giorno).


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.