Giovedì 28 Maggio 2020
Dibattiti, incontri e cortei con enti e scuole per sensibilizzare sulla tematica


Giornata contro la violenza sulle donne: gli eventi di S. Teresa, S. Alessio e Letojanni

di Redazione | 23/11/2017 | ATTUALITÀ

1686 Lettori unici

In occasione della Giornata internazionale contro la Violenza sulle Donne fissata dalle Nazioni Unite per il 25 novembre, in alcuni comuni della zona jonica sono state organizzate delle manifestazioni di sensibilizzazione sulla tematica che coinvolgeranno enti, istituzioni scolastiche e associazioni. A S. Teresa di Riva nella giornata di venerdì 24 l’Amministrazione comunale ha previsto due iniziative: alle ore 12 in via Sparagonà, nella piazzetta di fronte l’ex Atelana, si procederà alla svelatio di un murales, realizzato dagli studenti del laboratorio artistico della Scuola secondaria di Primo Grado “L. Petri”, coordinati dai docenti di Arte Alleruzzo, Bonarrigo e Miuccio; alle 15 in piazza Municipio, si terrà la Benedizione del “Il Tappeto della Vita Itinerante”, il cui ente promotore è il Comune di Mandanici; seguiranno gli interventi di esperti del settore e la dimostrazione di tecniche studiate per la difesa femminile, con la collaborazione del maestro Salvo Grasso (Commissario tecnico Nazionale Italiana Krav Maga) e degli istruttori della “Natural Gym Center” Antonio e Andrea Scaletti. A Sant’Alessio Siculo l’Amministrazione comunale celebrerà la Giornata, sempre venerdì 24, con la manifestazione “No alla violenza sulle donne”, in programma alle ore 14.30 alla scuola “Gussio”, in collaborazione con l’Istituto comprensivo, la parrocchia S. Maria delle Grazie e l’associazione “Evaluna Onlus”. Interverranno la dirigente Enza Interdonato, il parroco don Luciano Zampetti, l’avvocato Anna Misiti (“La legge a tutela delle donne vittima di violenza”), la psicoterapeuta Maria Biondo (“Educare alla non violenza”), la presidente di “Evaluna Onlus” Concetta Restuccia (“Gli interventi e i servizi nei confronti delle donne vittime di violenza”) e la psicologa Tuena Puglia (“Bullismo e cyber bullismo: non cadere nella rete”). Al termine corteo di solidarietà alle vittime di violenza con partenza dal plesso scolastico e arrivo alla chiesa S. Maria delle Grazie, dove sarà celebrata una messa dedicata alle donne che subiscono soprusi. A Letojanni, al Museo comunale, sabato 25 si terrà la manifestazione "Oltre il silenzio-insieme contro la violenza sulle donne", organizzata da Fratres e Fidapa S. Teresa-Valle d'Agro con il patrocinio del Comune. Alle 16 è previsto il ritrovo in piazza Matteotti, dove verrà piantato un albero di mimosa dedicato a tutte le donne e sarà allestita una mostra fotografica a cura della Fratres. Alle 17 la tavola rotonda curata dalla Fidapa con gli interventi dei rappresentanti del Comune, della Federazione degli studenti, dell’Associazione italiana genitori, dell’Istituto comprensivo di Taormina.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.