Lunedì 25 Maggio 2020
Riconoscimenti assegnati per l'impegno sociale, politico, ecclesiale e culturale


Giardini, ecco i vincitori del "Premio Azione Cattolica". Sabato la premiazione

21/11/2018 | ATTUALITÀ

692 Lettori unici

La premiazione dello scorso anno

La giuria del “Premio Azione Cattolica-vita ecclesiale-impegno politico-arte e cultura” ha scelto i vincitori che sabato 24 novembre riceveranno il riconoscimento per l’anno 2018 al Teatro Don Bosco di Giardini Naxos: Pierluigi Vito, giornalista di TV 2000; Angelo Sicilia, creatore dei “Pupi Antimafia” e l’Ufficio Diocesano Migrantes, nella persona del suo direttore Santino Tornesi. Il “Premio Azione Cattolica” nasce da una intuizione del Consiglio parrocchiale dell’Associazione giardinese, in occasione dei festeggiamenti per il 90° anniversario della fondazione dell’Azione Cattolica nella chiesa madre “Santa Maria Raccomandata”.di Giardini Naxos. Quella giardinese è una delle più antiche associazioni dell’Arcidiocesi di Messina Lipari Santa Lucia del Mela e lo scorso anno, nel 2017, ha voluto celebrare questo importante anniversario con l’istituzione di un premio quale riconoscimento da conferire ogni anno a personalità distintesi per particolari meriti: un premio che resti nel tempo per evidenziare la presenza dell’Azione Cattolica in città.  Tre sono gli ambiti individuati dal Consiglio: “Impegno sociale e politico”, “Impegno ecclesiale”, “Impegno Artistico e Culturale”, da assegnare ad altrettante figure di spicco per ogni categoria.

“Abbiamo voluto sostenere anche quest’anno il Premio Azione Cattolica afferma il sindaco di Giardini, Nello Lo Turco, inserendolo tra le iniziative di prestigio promosse dall’Amministrazione,  per sottolineare l‘importanza della presenza di questa antica e storica realtà ecclesiale che è stata una palestra di vita e di formazione cristiana per intere generazioni di giardinesi, compreso il sottoscritto, presenza che va non solo ricordata ma sostenuta e valorizzata”. Lo scorso anno, prima edizione assoluta del Premio, sono stati premiati: l’on. Ernesto Preziosi per l’intensa opera di promozione e diffusione sull’intero territorio nazionale italiano dell’Associazione “Argomenti 2000, il dott. Roberto Falciola, per la meritevole opera di vice postulatore della causa di canonizzazione del Beato Pier Giorgio Frassati, e il cav. Antonino Buda per essersi fatto ambasciatore della cultura popolare siciliana e aver fatto conoscere il nome di Giardini in tutto il mondo.

Per l’edizione 2018 il Consiglio parrocchiale di AC, dopo aver valutato una rosa di candidati, ha scelto di assegnare i seguenti premi: per la sezione “Impegno sociale e politico” al dottor Angelo Sicilia, creatore dei “Pupi antimafia”; per la sezione “Impegno ecclesiale” Ufficio diocesano Migrantes dell’Arcidiocesi di Messina Lipari S. Lucia del Mela, nella persona del direttore, diacono Santino Tornesi; per la sezione “Arte e Cultura” al dottor Pierluigi Vito, giornalista TV2000 e scrittore. “Una iniziativa che ci rende molto orgogliosi – dicono soddisfatti i componenti il Consiglio parrocchiale – abbiamo voluto donare questa manifestazione alla città di Giardini Naxos, alla nostra Associazione e al suo “Futuro-presente” nella memoria di coloro che ci hanno preceduti, fondando, nel lontano 1927, con lungimiranza e sguardo profetico,  il primo circolo di Gioventù Cattolica nella chiesa madre di Giardini”.  Ai premiati, così come già avvenuto lo scorso anno, verrà consegnato il prestigioso Premio consistente in una Medaglia in argento 925/°°°, realizzata artigianalmente dall'atelier orafo Alvaro&Correnti  di Taormina,  esclusivamente per l’associazione giardinese e raffigurante il logo dell’Azione Cattolica da un lato e la scritta AC dall’altro. La serata si concluderà con un saggio dell’Opera dei Pupi antimafia di Angelo Sicilia, cui seguirà un rinfresco.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.