Martedì 18 Giugno 2024
Affidati i lavori grazie ai fondi del Pnrr. Interventi anche su autoparco e scuola media


Furci, via le barriere architettoniche dal municipio: presto sarà interamente accessibile

di Andrea Rifatto | 22/09/2023 | ATTUALITÀ

685 Lettori unici

La scala che conduce al primo piano

Un municipio più accessibile e strutture comunali con un aspetto migliore e più sicure. Tre immobili pubblici di Furci Siculo saranno sottoposti nelle prossime settimane a diversi interventi di sistemazione e miglioramento, grazie ad un contributo concesso dal Governo. L’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Matteo Francilia ha infatti deciso di utilizzare il finanziamento da 50mila euro assegnato dal Ministero dell’Interno, a valere sulle risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza, per interventi di messa in sicurezza e sviluppo territoriale sostenibile nel municipio e nell’autoparco comunale. La giunta in particolare ha stabilito di realizzare un ascensore all’interno del palazzo comunale, così da renderlo accessibile anche ai diversamente abili e consentire di superare le barriere architettoniche, oltre ad un intervento di sistemazione del tetto dell’autoparco comunale e alla tinteggiatura dei corridoi della scuola media. Il progetto redatto dall’Ufficio tecnico prevede una spesa di 36mila 282 euro per lavori, 2mila 740 euro per costi per la sicurezza e 4mila 486 euro per la manodopera ed è stata invitata a presentare offerta la ditta “Nc Ascensori di Nicola Cannavò”, con sede a Santa Teresa di Riva, che ha presentato un ribasso dell’1,03% sull’importo a base d’asta, ottenendo l’affidamento per un importo contrattuale di 43mila 135 euro.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.