Sabato 15 Maggio 2021
ll Comune vuole far respirare l'atmosfera di fine anno, seppur condizionata


Furci, stanziati i fondi per abbellire il paese con piante e luci di Natale

di Redazione | 24/11/2020 | ATTUALITÀ

459 Lettori unici

Piante e luci addobberanno vie e piazze

Saranno delle feste di fine anno ben diverse rispetto al passato, profondamente condizionate dall’emergenza sanitaria in corso, ma non per questo il paese rimarrà totalmente privo dei tradizionali simboli del Natale e del Capodanno. L’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Matteo Francilia, ha infatti programmato di abbellire strade e piazze con piante e luminarie, per cercare di far respirare comunque alla cittadinanza quell’atmosfera di festa per provare a non pensare per qualche giorno al difficile periodo che si sta vivendo a causa della pandemia. La Giunta ha quindi dato incarico all’Ufficio tecnico di effettuare una valutazione del materiale occorrente e della spesa necessaria, in modo da poter procedere a stanziare le somme. Per la fornitura e la collocazione delle piantine di stelle di Natale nelle piazze del centro e delle frazioni, secondo i calcoli effettuati del geometra Orazio Spadaro dell’Ufficio tecnico, è stato stanziato l’importo di 1.600 euro, che consentirà di mettere a dimora 120 piante grandi, 35 piccole e 35 piantine di ciclamino, così da abbellire le aiuole cittadine con i tradizionali colori natalizi. L’Amministrazione ha poi provveduto ad assegnare all’Utc l’importo di 6mila 710 euro per il servizio di collocazione e smontaggio delle luminarie natalizie, da installare con luci e simboli sulla via IV Novembre, nella centrale piazza Sacro Cuore e nelle frazioni così da illuminare tutto il territorio comunale. Il paese dovrà ovviamente rinunciare alle tradizionali attività che animano solitamente il periodo di fine anno, come eventi pubblici e iniziative in strade e piazze, ma la presenza delle luminarie è anche un modo per supportare i negozi e incentivare gli acquisti, dando un segno che bisogna cercare di andare avanti aiutando le attività economiche del paese, pur nel rispetto delle norme di sicurezza per garantire il contenimento del contagio.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.