Domenica 17 Gennaio 2021
Servizio interrotto durante le festività. Affidato il nuovo appalto biennale


Furci, sospesa la sosta a pagamento: si riparte nel 2021 con le novità

di Andrea Rifatto | 30/12/2020 | ATTUALITÀ

464 Lettori unici

Sosta libera sulla Statale 114

Nuovo stop alla sosta a pagamento a Furci Siculo. Da ieri mattina, infatti, si può parcheggiare gratuitamente su tutta la Statale 114 senza dover esporre il tagliando, in quanto il Comune ha deciso di interrompere il servizio fino all’inizio del prossimo anno. La decisione è stata assunta dall’Amministrazione in considerazione di questi giorni di zona rossa e arancione in vigore fino al 6 gennaio, con le conseguenti restrizioni stabilite dal Governo, allo scopo di sollevare i cittadini dall’ulteriore obbligo di versare il ticket per parcheggiare, venendo così incontro alle loro esigenze, e consentire allo stesso tempo ai residenti di poter sostare liberamente magari sotto casa. Per avvisare gli automobilisti della sospensione del servizio strisce blu nella cittadina furcese sono stati affissi dei cartelli sulla segnaletica verticale installa sua via IV Novembre. Si tornerà dunque a pagare dal 7 gennaio. La gestione dei parcheggi a pagamento a Furci era stata già sospesa l’1 dicembre in coincidenza della scadenza del contratto con la ditta “Saet” di Santa Teresa di Riva ma era poi ripartito il 10 grazie ad una proroga contrattuale. All’inizio del 2021 partirà invece il nuovo appalto, affidato sempre alla stessa società santateresina che si è aggiudicata la gara per la concessione biennale bandita nelle scorse settimane dall’Ente. La nuova gestione prevede delle novità come linstallazione dei parcometri dove pagare la sosta, che dunque non avverrà più con i tagliandi, e il prolungamento delle strisce blu nella zona sud sulla via IV Novembre dallintersezione con via Duilio fino alla via Castello, per favorire la costante rotazione dei veicoli soprattutto in corrispondenza degli esercizi commerciali, mentre sono tornano le strisce bianche sulla via Caio Duilio, allestremità nord del paese. Sulla Statale 114 è stato inoltre realizzato uno stallo rosa per donne in gravidanza.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.