Martedì 06 Dicembre 2022
Dispositivo messo a disposizione dal Comune per un arenile più accessibile


Furci, nuovo servizio in spiaggia per i bagnanti diversamente abili: arriva la sedia job

di Andrea Rifatto | 03/08/2021 | ATTUALITÀ

527 Lettori unici

Il dispositivo disponibile sull'arenile furcese

Fresca di assegnazione della Bandiera Lilla, riconoscimento assegnato alle località che garantiscono un turismo accessibile ai diversamente abili, l’Amministrazione comunale di Furci Siculo non vuole farsi trovare impreparata anche per i servizi in spiaggia rivolti ai portatori di handicap, con l’obiettivo di abbattere ulteriormente le barriere architettoniche e rendere agevole l’accesso all’arenile. A tale scopo è stato deciso di acquistare una carrozzina-sedia Job da spiaggia, uno speciale dispositivo per disabili che consente di muoversi agevolmente su qualunque tipo di terreno, in particolare sulla sabbia, grazie alla sua ampia superficie di contatto delle ruote che evitano lo sprofondamento e facilitano la spinta e permettono di portare la carrozzina addirittura in acque poco profonde, dando quindi la possibilità ai diversamente abili di accedere comodamente alla spiaggia e godersi il bagno in mare in totale sicurezza. L’acquisto è stato effettuato dalla società “Sanort Srl” di Carrara per una spesa complessiva pari a 689 euro. La carrozzina-sedia mare sarà affidata alla postazione del servizio di salvataggio in mare attivata quest’anno a Furci Siculo nel tratto centrale del paese e i bagnini garantiranno quindi il servizio di accoglienza e accompagnamento in spiaggia dei bagnanti diversamente abili. “La nostra spiaggia è finalmente attrezzata e sopratutto accessibile - commenta l’assessore al Turismo, Giovanni Catania - oltre alla sedia job e alla torretta per i bagnini posta nelle vicinanze, è stato inoltre collocato un bagno per disabili, in modo tale da poter dare totale supporto e sostegno alle persone con disabilità allo scopo di facilitarle ulteriormente”. Inizialmente l’Amministrazione aveva deciso di acquistare una sedia da spiaggia per disabili, poi ha optato per la carrozzina Job per assicurare un servizio migliore durante tutta la stagione estiva e rendere così più accogliente l’arenile libero senza limitazioni per chi ha problemi a muoversi.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.