Martedì 06 Dicembre 2022
Tagliato l'importante traguardo in piena emergenza. Il sindaco promette la festa


Forza d'Agrò, un secolo di vita tra due pandemie: i 100 anni di Maria Lombardo

di Andrea Rifatto | 27/04/2020 | ATTUALITÀ

937 Lettori unici

Maria Lombardo con la figlia e il sindaco

Un traguardo importante… in piena pandemia da Coronavirus. A tagliarlo è stata la signora Maria Lombardo, nonnina di Forza d’Agrò, che sabato ha compiuto 100 anni. Ironia della sorte anche nell’anno in cui venne alla luce, il 1920, l’Italia fu colpita da una pandemia, l’influenza spagnola. Un secolo di vita vissuto intensamente, prima con i genitori e la sorella, poi con il marito Carmelo Famulari (scomparso nel 1985) con cui ha avuto quattro figli. Dopo decenni di lavoro in campagna e l’impiego di cuoca nella mensa scolastica, la nonnina oggi vive insieme alla figlia Caterina e da qualche tempo è costretta a letto dagli acciacchi fisici, ma perfettamente lucida. A porgerle gli auguri nella sua abitazione è giunto il sindaco Bruno Miliadò, che indossata la fascia tricolore ha consegnato alla signora una targa ricordo e un mazzo di rose rosse, porgendo gli auguri dell’Amministrazione e di tutta la comunità. Una ricorrenza che le circostanze di questo periodo non hanno consentito di festeggiare pubblicamente, come avvenuto in analoghe occasioni, ma il primo cittadino ha promesso alla neo centenaria che si rimedierà in occasione dei 101 anni, con una festa in piazza offerta dall’Amministrazione alla quale potrà partecipare tutta la popolazione di Forza d’Agrò. “Se Dio vorrà” ha risposto Maria Lombardo, sorridente e speranzosa. A farle gli auguri nella sua abitazione anche la Pro Loco, con il presidente Valentino Altadonna e alcuni soci, che le ha regalato una torta. Altri cittadini hanno invece realizzato un video di auguri.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.