Sabato 21 Maggio 2022
Convenzione con il Comune siracusano per l'utilizzo congiunto di un dipendente


Forza d'Agrò, un agronomo di Lentini nominato nuovo responsabile dell'Ufficio tecnico

di Andrea Rifatto | 20/01/2022 | ATTUALITÀ

1951 Lettori unici

Carenza di personale in municipio

Arriva da Lentini il nuovo responsabile dell’Ufficio tecnico del Comune di Forza d’Agrò. A seguito del pensionamento da parte dell’architetto Sebastiano Stracuzzi, che ha concluso la sua esperienza lavorativa in municipio il 21 dicembre scorso dopo essere stato in servizio sin dal 1978, l’Ente è infatti rimasto privo della figura dirigenziale tecnica, in un settore dove è carente di personale in quanto è presente solo un geometra per poche ore settimanali. Dunque l’Amministrazione comunale ha deciso di stipulare una convenzione con il Comune di Lentini per l’utilizzo congiunto e a tempo parziale, per nove ore a settimana, del dottor Lombardo Salvatore, agronomo e dipendente categoria D2 con il profilo professione di istruttore direttivo, in atto coordinatore del Quarto Settore nel comune aretuseo. La convenzione ha una durata limitata a dodici mesi, comunque rinnovabili, e subito dopo averla sottoscritta insieme al collega di Lentini, Rosario Lo Faro, il sindaco Bruno Miliadò ha provveduto a nominare il dottor Lombardo quale responsabile dell’Area Territorio e Ambiente, al fine di garantire l’attuazione del principio di separazione tra le funzioni di indirizzo politico-amministrativo, quelle di gestione e la piena funzionalità alle articolazioni organizzative comunali, evitando così che rimangano bloccate le pratiche e le attività burocratiche. Il Comune forzese deve far fronte da tempo alla carenza di figure apicali, tanto che di recente ha cambiato più volte anche segretario comunale, non avendo un dipendente titolare: attualmente l’incarico è ricoperto dal dottor Maurizio Casale, subentrato alla collega Serena De Luca rimasta pochi mesi dopo aver sostituito il dottor Giuseppe Bartorilla, nominato segretario a Taormina.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.