Martedì 11 Maggio 2021
La Regione rinnova l'intervento sostitutivo dopo l'approvazione delle direttive


Forza d’Agrò, prorogato il commissario del Prg. Stanziati 32mila euro per gli incarichi

di Andrea Rifatto | 23/02/2020 | ATTUALITÀ

909 Lettori unici

Bruno Miliadò, Donatello Messina e Sebastiano Stracuzzi

Rimarrà in carica per altri tre mesi il commissario ad acta nominato al Comune di Forza d’Agrò il 29 aprile dello scorso anno dalla Regione siciliana per provvedere, in sostituzione del sindaco Bruno Miliadò, alla definizione di tutti gli adempimenti necessari alla trasmissione degli atti al Consiglio comunale per l’adozione del Piano regolatore generale e del Regolamento edilizio. L’assessore regionale al Territorio e Ambiente, Totò Cordaro, ha infatti prorogato fino a metà maggio del 2020 l’incarico all’architetto Donatello Messina, scaduto nei giorni scorsi. Il funzionario ha chiesto la proroga del mandato comunicando che il 21 dicembre il Consiglio comunale ha approvato le direttive generali del Prg e che il 23 gennaio si è tenuta una riunione all’Ufficio tecnico diretto dall'architetto Sebaastiano Stracuzzi per verificare la presenza nel bilancio di somme necessarie per l’affidamento degli incarichi per la redazione dello strumento urbanistico. La Giunta comunale ha quindi stanziato 32mila euro per affidare gli incarichi a professionisti esterni, ossia 18mila per la redazione del Prg, 8mila euro per lo studio geologico e 6mila euro per lo studio agricolo-forestale, assegnando le somme all’Utc affinchè provveda ad individuare i tecnici che dovranno occuparsi dello strumento urbanistico, che dovrà soppiantare il Programma di Fabbricazione vigente risalente al 1979, uno strumento sovradimensionato per 20.000 abitanti (la popolazione si attesta oggi sui 900-1.000) rivelatosi inadeguato. Da allora tutti i tentativi sono falliti, compreso quello iniziato con l’incarico affidato all’architetto Sergio Zappia nel 1990 e poi arenatosi anche per diatribe politiche. Questa volta si spera si arrivi al traguardo.

Più informazioni: prg forza d'agrò  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.