Venerdì 21 Settembre 2018
Scoperte le targhe ufficiali del circuito, tra book fotografici e dolci... speciali


Forza d’Agrò e Gallodoro, festa per la consegna del premio “Comuni fioriti”

11/01/2016 | ATTUALITÀ

1015 Lettori unici

La targa "Comune fiorito" consegnata a Forza d'Agrò

Una giornata di gioia e aggregazione per vivacizzare e promuovere il territorio con estro e passione, senza dispendio economico ma sfruttando al meglio le risorse del luogo. Questo il principio di due eventi tenutosi ieri a Forza D’Agrò e Gallodoro per festeggiare il riconoscimento ottenuto nel circuito nazionale dei Comuni Fioriti. Forza d’Agrò ha ospitato un book fotografico incentrato sul tema del film “Il Padrino”: modelle le miss Comuni Fioriti Stella Giunta e Adela Moldovan, affiancate da Asia Tramontana e Vincenzo Colosi che hanno indossato vestiti in tessuto d’epoca gentilmente forniti dalla Rosina Buemi di Terme Vigliatore, la stessa ha curato anche le acconciature in tema. Da mattino a sera diversi i cambi d’abito, in pose e scene allestite in vari scorci del paese che hanno attirato la curiosità dei turisti, fermatisi per ammirare e scattare qualche foto. L’intenzione dell’associazione forzese “Orchidea” e dell’Amministrazione comunale è adesso quella di creare una mostra fotografica permanente per esaltare con le immagini la bellezza del luogo. Il book è stato curato con meticolosità dai fotoamatori Luca Giardina, Salvatore Russo, Giuseppe Pintaudi e Giacomo Prato.
Nel vicino Comune di Gallodoro, invece, si è mossa l’intera popolazione insieme all’associazione “Serapide” per decretare il successo della prima “Festa dei dolci a forma di fiori”: torte, pasticcini e biscotti prodotti artigianalmente nel paese con fantasia e ingredienti di ogni tipo che hanno deliziato gli occhi in una grande festa per il palato.
Grande disponibilità e soddisfazione per i sindaci Fabio Di Cara (Forza d’Agrò) e Alfio Filippo Currenti (Gallodoro), che alla fine dei rispettivi eventi hanno scoperto insieme al coordinatore del Comuni Fioriti Michele Isgrò i cartelli gialli conquistati lo scorso 15 novembre ad Alba, entrambi riportanti la valutazione di “due fiori su quattro” relativa alla cura e quantità delle fioriture e del verde comunale.


Più informazioni: comuni fioriti  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.