Giovedì 20 Giugno 2024
Nuova ordinanza che mantiene le misure restrittive introdotte il 16 dicembre


Covid, Musumeci proroga la "zona arancione" a Scaletta Zanclea: positivi in aumento

di Redazione | 27/12/2021 | ATTUALITÀ

1284 Lettori unici

Fino al 5 gennaio in vigore le limitazioni

Resta un vigore la zona arancione a Scaletta Zanclea. Il presidente della Regione, Nello Musumeci, ha infatti firmato questa sera una nuova ordinanza che prolunga la durata delle misure restrittive anti-Covid (in scadenza oggi) fino al 5 gennaio, così come proposto dal Dipartimento regionale Attività sanitarie ed Osservatorio epidemiologico e dall’Asp di Messina. La zona arancione è stata istituita il 16 dicembre perchè nella settimana precedente erano emersi 9 nuovi positivi al Covid-19 (non associati a catene di trasmissione e quindi un interessamento diffuso nella comunità) con un’incidenza di 469 casi ogni 100.000 abitanti, dunque oltre la soglia limite di 250 casi ogni 100.000 abitanti; ad incidere nella decisione è stati anche il numero di vaccinati, visto che i cittadini che hano ricevuto una dose erano fermi al 62,55% della popolazione e gli immunizzati con due dosi al 59,86%. Attualmente, secondo i dati diffusi oggi dall’Ufficio del commissario ad acta per l’emergenza Covid-19 in provincia di Messina, i positivi al virus a Scaletta sono 21. Attualmente la zona arancione è in vigore anche nel comune di Fiumedinisi, dove sarà valida fino al 31 dicembre. Per tutte le informazioni in merito alle misure previste è possibile consultare le Faq diffuse dal ministero della Salute.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.