Sabato 16 Gennaio 2021
Il sindaco tranquillizza la cittadinanza e invita a continuare a rispettare le regole


Coronavirus a Roccalumera: "Persona già isolata, nessun focolaio o rischio contagi"

di Redazione | 01/04/2020 | ATTUALITÀ

1015 Lettori unici

Il sindaco Gaetano Argiroffi

“La persona risultata positiva al Covid-19 era da tempo isolata nella propria abitazione per pregressa patologia e gli unici contatti avvenuti sono stati con un familiare che provvedeva ad accudirla”. A dirlo è oggi il sindaco di Roccalumera, Gaetano Argiroffi, all’indomani della conferma della presenza di un caso di Coronavirus nella cittadina jonica. Ieri, infatti, è stata confermata la positività di una donna, che è stata condotta lunedì in ambulanza al Policlinico di Catania, dove si trova attualmente intubata. “Tutte le persone del suo nucleo familiare sono state già segnalate alle Autorità competenti, per gli interventi di profilassi, e posti in quarantena – spiega Argiroffi – le misure di prevenzione sono state immediatamente attivate. Ho provveduto all’apertura del Coc non appena sono stato informato dell’accaduto. Pertanto, voglio rassicurare la cittadinanza tutta che nessun focolaio epidemiologico sussiste. Né vi sono rischi di insorgenza di contagi, legati al caso di coronavirus in questione. Attualmente, la persona risultata positiva al Covid-19 è ricoverata presso una struttura ospedaliera di Catania per le cure del caso. Manteniamo la calma. Non facciamoci prendere dal panico e non creiamo falsi allarmismi – ha aggiunto il sindaco – rimaniamo a casa, rispettando tutte le prescrizioni fissate del Governo centrale e regionale. Usciamo da casa solo per motivi indispensabili. Per qualunque necessità chiamare i numeri utili, pubblicati sul sito e sulla pagina istituzionale del Comune di Roccalumera. Ringrazio i cittadini per la collaborazione”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.