Mercoledì 25 Maggio 2022
Firmato un protocollo di intesa per l'evento, che dopo sei edizioni lascia Taormina


CioccolArt Sicily, a Forza d'Agrò nasce il museo del cioccolato

di Redazione | 19/02/2016 | ATTUALITÀ

3583 Lettori unici

Sarà Forza d’Agrò ad ospitare la prossima edizione di “CioccolArt Sicily”, mostra-evento che si fonda sull’idea che il cioccolato possa esser tramutato in opera d’arte. Da Taormina, che ha accolto le prime sei edizioni, la manifestazione, ideata da Donatella Rapisardi di Taormina Immagine, si sposta nel piccolo centro collinare della Valle d’Agrò, dove nei giorni scorsi è stato firmato un protocollo di intesa per dare vita ad un mostra-museo stabile del cioccolato, che troverà spazio nei suggestivi ambienti del Convento Agostiniano. Una scelta dettata dalla mancanza di disponibilità da parte del Comune di Taormina nel contribuire economicamente alla realizzazione dell'evento ma anche dalla volontà di avere nuovi spazi più ampi rispetto all'ex Chiesa del Carmine della città del Centauro, location delle precedenti edizioni, in modo da rappresentare con le opere in cioccolato tutta la Sicilia e non più una sola città dell'Isola, in quella che diventerà una mostra permanente. "Forza d'Agrò è due passi da Taormina - aggiunge Donatella Rapisardi - in un borgo molto caratteristico che sicuramente sarà apprezzato dai turisti".

Il sindaco di Forza d’Agrò, Fabio Di Cara, ha voluto far sua questa iniziativa, che ritiene di particolare rilevanza per tutto il comprensorio in quanto il museo del cioccolato sarà una nuova risorsa a disposizione di residenti e turisti, che potranno ammirare nel vecchio monastero le sculture di cioccolato realizzate in occasione di CioccolArt dai più bravi cioccolatieri d’Italia, che riprodurranno le bellezze dei monumenti siciliani ed altre realizzazioni dolciarie che saranno realizzate sul posto. I dettagli di CioccolArt Sicily, inserita dal Touring Club Italia nelle migliori 10 feste del cioccolato, saranno limati a breve, mentre l’avvio ufficiale è previsto nel periodo pasquale, in coincidenza della caratteristica Festa dell’Alloro: nei prossimi giorni sarà, nel corso di un convegno aperto a tutti i cittadini, sarà reso pubblico il calendario delle programmazioni.

Con l’evento e la successiva realizzazione del museo del cioccolato, l’Amministrazione comunale di Forza d’Agrò punta a dare un maggior input al settore turistico, incrementando gli arrivi anche con eventi di forte richiamo per confrontarsi con altre realtà siciliane e offrire al visitatore un ulteriore spunto per giungere nel borgo, dove storia, cultura e tradizioni sono accompagnati da accoglienza e ospitalità. All’interno del museo, che ospiterà una mostra stabile delle sculture di cioccolato, visitabile in tutti i giorni della settimana, saranno inoltre organizzate numerose manifestazioni inerenti il tema del cioccolato.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.