Giovedì 30 Maggio 2024
Consegnati dal Comune gli interventi i manutenzione straordinaria e messa in sicurezza


Castelmola, partono i lavori all'asilo nido: ecco come cambierà volto grazie al Pnrr

di Andrea Rifatto | 16/11/2023 | ATTUALITÀ

646 Lettori unici

Amministratori e tecnici alla consegna

Consegnati a Castelmola i lavori di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza dell’asilo nido comunale di Castelmola. L’Amministrazione ha siglato l’ultimo atto della procedura avviata un anno fa, dopo l’ottenimento del finanziamento da 245mila 290 euro dal Ministero dell’Istruzione con i fondi del Pnrr in seguito alla partecipazione dell’avviso della Missione 4-Piano per asili nido e scuole dell’infanzia e servizi di educazione e cura per la prima infanzia. Ad eseguire i lavori sarà l’impresa “Tao Costruzioni” di Paternò, alla quale sono stati affidati il 20 giugno per un importo complessivo di 171mila 644 euro, compresi oneri per la sicurezza pari ad 9mila 091 euro, in virtù del ribasso offerto pari al 10,11%. Il verbale di consegna doveva essere siglato entro il 30 novembre, secondo i termini prorogati dal Ministero, e la conclusione delle opere deve avvenire entro il 31 dicembre 2025, con il collaudo entro il 30 giugno 2026. Alla consegna erano presenti il sindaco Orlando Russo con la sua Amministrazione, i rappresentanti dell’Ufficio tecnico guidato dall’architetto Maruscka Biondo e l’impresa esecutrice. Nei mesi scorsi il Comune aveva affidato all’ingegnere Sebastiano Mazza di Taormina l’incarico per progettazione, direzione dei lavori e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione, mentre lo studio geologico è stato redatto dal geologo Fabio Ucchino di Savoca. 

Il progetto prevede per l’immobile di via Prof. Gullotta, che risale alla fine degli Anni ’60 e si sviluppa su un solo piano di 90 metri quadrati, l’adeguamento strutturale del fabbricato con la demolizione del tetto a due falde e il rifacimento con solaio di copertura piano calpestabile che sarà adibito all’installazione di un’area giochi per i bambini, la realizzazione di una scala esterna di sicurezza in acciaio, un ascensore interno, impianto fotovoltaico, efficientamento energetico con isolamento delle facciate con cappotto termico, installazione di un impianto di riscaldamento/raffrescamento e nuovi infissi esterni in alluminio a taglio termico, rifacimento servizi igienici, verifica ed adeguamento dell’impianto elettrico esistente e adeguamento degli spazi interni.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.