Domenica 03 Luglio 2022
Il sottufficiale, originario di Santa Teresa, arriva da Letojanni dove è stato vice


Carabinieri, Giuseppe Impellizzeri è il nuovo comandante della Stazione di Graniti

di Redazione | 22/06/2022 | ATTUALITÀ

2647 Lettori unici | Commenti 1

Il nuovo comandante Giuseppe Impellizzeri

Cambio al vertice della Stazione Carabinieri di Graniti. Da qualche giorno si è insediato come nuovo comandante il maresciallo capo Giuseppe Impellizzeri, che succede al maresciallo maggiore Rosario Testa, andato in congedo. Impellizzeri, 39 anni, originario di Santa Teresa di Riva, arriva dalla Stazione Carabinieri di Letojanni, dove dal 2017 ha svolto l’incarico di vice comandante. Dopo aver frequentato la Scuola Sottufficiali Carabinieri di Velletri (Roma) e dopo una prima esperienza professionale in Calabria, in qualità di addetto alla Stazione di San Ferdinando, in provincia di Reggio Calabria, ha prestato servizio per circa cinque anni alla Stazione di Castanea delle Furie, prima di giungere nella cittadina letojannese. Il giovane sottufficiale ha conseguito la laurea in Operatore della sicurezza e controllo sociale e da circa tre anni è stato promosso al grado di maresciallo capo. Nell’ultimo incarico alla Stazione di Letojanni, oltre ad un’importante opera di prossimità al cittadino, ha preso parte a diverse attività di polizia giudiziaria per il contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, ai reati predatori e contro la persona, nonché ai reati contro la pubblica amministrazione. Adesso l’incarico di vertice alla Stazione Carabinieri di Graniti, che ha competenza anche sul vicino comune di Gaggi.


COMMENTI

Padre Max | il 22/06/2022 alle 22:49:54

Complimenti al nuovo comandante. Persona seria e competente. Sarà un punto di riferimento importante in quella zona. Auguri!

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.