Lunedì 02 Agosto 2021
Nominata al posto di Carmela Maria Lipari, che va in pensione dopo otto anni


Cambio del vertice all'Istituto "Caminiti-Trimarchi", arriva la dirigente Manuela Raneri

di Andrea Rifatto | 20/07/2021 | ATTUALITÀ

6135 Lettori unici

La dirigente Manuela Raneri

Arriva un nuovo dirigente scolastico all’Istituto superiore “Caminiti-Trimarchi”. Da settembre, infatti, andrà in pensione l’attuale preside, Carmela Maria Lipari, che è stata al vertice dell’istituzione scolastica dal settembre del 2013, ossia dal primo momento della sua nascita in seguito all’unificazione del Liceo Classico “Enrico Trimarchi” e dello Scientifico “Carmelo Caminiti”, disposta allora dal Ministero della Pubblica Istruzione. Al suo posto, per colmare la sede vacante a seguito del collocamento in quiescenza, il direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale, Stefano Suraniti, ha nominato come nuova dirigente Manuela Raneri, proveniente dall’Istituto comprensivo “Stefano D’Arrigo” di Venetico, dove ha prestato servizio nell’ultimo anno, mentre in precedenza ha diretto il Comprensivo di Agrate Brianza. La professoressa Raneri, originaria di Scaletta Zanclea, si insedierà al “Caminiti-Trimarchi” dall’1 settembre e guiderà dunque, oltre ai due licei della sede centrale di Santa Teresa, anche le sedi staccate di Letojanni (Professionale per i Servizi commerciali), Giardini Naxos (Scientifico e Linguistico) e Francavilla di Sicilia (Scientifico). Nessun mutamento degli incarichi dirigenziali, invece, alla Direzione didattica santateresina (l’unica in provincia di Messina) dove rimane la dirigente Maria Grazia D’Amico e all’Istituto comprensivo, che resta guidato da Enza Interdonato.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.