Lunedì 21 Settembre 2020
Le piantine non saranno distribuite ma si potranno ordinare solo online


Azalea della Ricerca Airc, salta l'appuntamento in 3 piazze della zona jonica

di Redazione | 08/05/2020 | ATTUALITÀ

507 Lettori unici

L’emergenza Coronavirus ha costretto ad annullare l’appuntamento di domenica 10 maggio con l’Azalea della Ricerca di Airc. Per la prima volta in trentasei anni, infatti, le piantine non saranno distribuite in piazza dai volontari in occasione della Festa della Mamma ma si potranno ordinare solo su Amazon.it e riceverle direttamente a casa, a fronte di una donazione di 15 euro. Nella riviera jonica saltano dunque i tradizionali appuntamenti nelle piazze di Taormina, Santa Teresa di Riva e Roccalumera, dove da decenni i volontari locali garantivano la loro presenza mettendo a disposizione dei cittadini centinaia di piantine, che quest’anno sbocceranno solo online. L’Azalea della Ricerca di Fondazione Airc è simbolo della ricerca sui tumori delle donne: dal 1984, attraverso la sua distribuzione, sono stati raccolti più di 270 milioni di euro, fondi che hanno contribuito allo sviluppo di diagnosi sempre più precoci e terapie personalizzate, più efficaci e meglio tollerate per tutte le pazienti. Un impegno eccezionale che non può permettersi battute d’arresto, per contrastare tutti i tipi di cancro che, solamente lo scorso anno, in Italia hanno colpito circa 175mila donne.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.