Venerdì 29 Maggio 2020
Dirigenti e soci hanno incontrato il sindaco: in programma iniziative comuni


Avis Alì Terme, sinergia con l'Amministrazione di Furci nel segno della donazione

16/12/2019 | ATTUALITÀ

572 Lettori unici

Dirigenti e soci Avis con il sindaco di Furci

Si rafforza la sinergia tra l’Avis di Alì Terme e la comunità di Furci Siculo. Ormai da anni si rinnovano gli appuntamenti di sensibilizzazione e donazione del sangue promossi dal gruppo aliese a Furci, momenti in cui si esalta quel forte spirito di appartenenza alla comunità dei furcesi i quali condividono con l’Avis i principi di solidarietà e sostegno a quanti necessitano di sangue negli ospedali. Il gruppo dirigente Avis qualche giorno fa è stato accolto in municipio dal sindaco Matteo Francilia, anche lui donatore di sangue e grande supporter dell’Avis e della donazione. Uno scambio di idee concrete, sincere, dirette con le quali il primo cittadino ha voluto confermare non solo il sostegno all’Avis Ali Terme ma anche al proprio territorio, nella consapevolezza che migliorare ed incentivare il supporto ad Avis ed alle varie associazioni che animano il tessuto sociale vuol dire creare benessere, solidarietà, assistenza per la comunità. L’Associazione volontari italiani sangue di Alì Terme, con in testa il presidente Enzo Saccà e il presidente provinciale Agatino Di Blasi, ha voluto esprimere apprezzamento per i continui gesti di sostegno da parte di Francilia e le parti hanno reciprocamente dato riscontro delle tante importanti iniziative che saranno avviate, anche con il coinvolgimento dell’intero comprensorio, dando piena disponibilità a tutte le proposte che il primo cittadino intraprenderà sia sul piano degli eventi che di quelle scelte di tutela della salute e sostegno alla donazione del sangue. A tal proposito l’Avis di Alì Terme non si è fatta attendere ed ha risposto presente partecipando ieri sera alla manifestazione natalizie sulla via IV Novembre con un proprio stand informativo che ha visto la partecipazione di operatori locali e moltissime famiglie ormai in pieno clima natalizio.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.