Martedì 26 Maggio 2020
Provvedimenti del sindaco che attenuano le misure restrittive dell'emergenza


Antillo, nuove regole per negozi e spostamenti. Riapre il cimitero

di Redazione | 02/05/2020 | ATTUALITÀ

1101 Lettori unici

Il sindaco Davide Paratore

Anche ad Antillo si attenuano le misure restrittive e il Comune si adegua alle disposizioni nazionali e regionali in materia di disciplina delle attività commerciali, spostamento delle persone e apertura dei luoghi pubblici. Il sindaco Davide Paratore ha firmato un’ordinanza con cui dispone da lunedì 4 maggio la riapertura del cimitero nelle giornate di lunedì e giovedì dalle 8:30 alle 11:30 e sabato dalle 9 alle 12 e dalle 16:30 alle 18:30; per accedere vi è l’obbligo di indossare la mascherina e rispettare il distanziamento personale di almeno un metro; l’accesso verrà contingentato da personale comunale addetto o volontari di Protezione civile e sarà consentito nella misura massima di due persone conviventi nel medesimo nucleo familiare, una sola volta durante i giorni di apertura, per un massimo di 20 minuti e per non più di 15 persone nello stesso arco temporale. Potranno recarsi al cimitero anche le persone autorizzate a spostarsi verso altro comune e lo spostamento per l’accesso al cimitero dovrà essere documento da apposita autocertificazione e giustificato come situazione di “stato di necessità”, da esibire nel corso di eventuali controlli da parte delle Forze dell’Ordine.

Con un’altra ordinanza il primo cittadino ha fissato nuovi orari di apertura per le attività non sospese dal Dpcm del 10 aprile: per gli esercizi di vendita di prodotti alimentari dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13 e dalle 17.30 alle 20, sabato dalle 8 alle 12 e dalle 17 alle 20.30 (senza turno di riposo settimanale); per le attività di vendita di prodotti agricoli, zootecnici, combustibili e articoli di prima necessità, diversi da quelli alimentari, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle12 e dalle 17 alle 19, sabato dalle 8 alle 12; rivendita di tabacchi dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13 e dalle 17.30 alle 20, sabato dalle 8 alle 13 e dalle 17 alle 20.30; distributori carburanti dal lunedì al sabato dalle 7 alle 12 e dalle 16 alle 19; farmacia dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13 e dalle 17 alle 20 (con chiusura settimanale il giovedì). Le altre attività autorizzate potranno rimanere aperte dal lunedì al sabato dalle 8 alle 12.30 e dalle 17 alle 20 con turno di riposo settimanale. Tutti gli esercizi, ad esclusione di quelli di vendita di combustibili per uso domestico, dovranno rimanere chiusi la domenica e i festivi. Il commercio ambulante è consentito solo alle aziende con sede ad Antillo nei giorni feriali. Consentita la consegna a domicilio dei prodotti di bar pasticcerie, ristoranti entro le ore 22, anche domenica e festivi. Resta sospeso il mercato mensile. Gli spostamenti in paese sono consentiti solo per situazioni di necessità (spesa, farmacia, approvvigionamento acqua dalle sorgenti, cura di terreni e animali) e potranno recarsi ad Antillo i residenti delle frazioni Mitta, Passo Carrera e Piano Vigne del comune di Casalvecchio e le persone non residenti che devono accudire familiari non autosufficienti. Gli spostamenti fuori comune sono consentiti solo per motivi di salute e dovranno essere comunicati al sindaco o alle Forze dell’ordine.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.