Sabato 30 Maggio 2020
Ordinanze dei sindaci a seguito del bollettino della Protezione civile


Allerta meteo arancione, scuole chiuse in alcuni comuni jonici

di Redazione | 18/12/2019 | ATTUALITÀ

5410 Lettori unici | Commenti 2

La situazione prevista domani

La Protezione civile regionale ha diramato l'avviso di rischio idrogeologico e idraulico con livello di allerta arancione e fase operativa di preallarme per il rischio meteo-idrogeologico e idraulico per la Sicilia nord-orientale per la giornata di domani, giovedì 19 dicembre. Dalla serata di oggi e per le successive 12-18 ore si prevedono precipitazioni sparse, a carattere di rovescio o temporale, specie sui settori Jonici della Sicilia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Si prevede il persistere di venti forti sud-orientali, con raffiche fino a burrasca forte, specie lungo i settori jonici e montuosi. Mreggiate lungo le coste esposte.

Domani (giovedì 19) scuole chiuse con ordinanze dei sindaci a Letojanni, Mongiuffi Melia, Gallodoro, Santa Teresa di Riva, Savoca, Limina, Antillo, Furci Siculo, Roccalumera, Pagliara, Mandanici, Alì Terme, Alì, Scaletta Zanclea. Plessi regolarmente aperti, invece, a Taormina, Giardini Naxos, Castelmola, Sant’Alessio Siculo, Forza d’Agrò, Nizza di Sicilia, Fiumedinisi e Itala.


COMMENTI

Massimo | il 19/12/2019 alle 14:50:06

Ancora x l'ennesima volta al lupo al lupo , non vorrei che la prima volta che non segnaliamo L'ALLERTA arrivi IL LUPO E si mangi TUTTO il gregge, ai nostri bravissimi amministratori locali propongo di CHIEDERE AL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE una REGOLA che esiste nel NORD Europa , visto in questi ultimi anni il degrado strutturale la paura x i nostri immobili e territori FA PAURA , CHIEDO di PROPORRE NON DA POLITICO MA DA CITTADINO SI POSSONO FARE le vacanze lunghe nel periodo invernale e recuperare in Estate , questa richiesta la faccio al nostro deputato della nostra RIVIERA IONICA , AL DOTTOR ONOREVOLE LO GIUDICE !!!

Pippo Sturiale | il 19/12/2019 alle 15:58:21

Recuperare in estate!? Credo solo che un pò di pioggia o vento, solo eccezionalmente, impedisce di fare scuola! Da noi delle vacanze lunghe in inverno non servono (d'altronde ci sono già!). Chiudiamo le scuole solo quando serve!

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.