Martedì 06 Dicembre 2022
Sinergia tra Pro Loco e Amministrazione per chiedere l'intervento delle istituzioni


"Alì Terme si-cura", il piano degli imprenditori turistici per ripartire con l'emergenza

23/04/2020 | ATTUALITÀ

967 Lettori unici

Un piano d'azione turistico con 10 esigenze da rappresentare agli organi competenti, per l'adozione di misure urgenti alla luce del protrarsi dell'emergenza Coronavirus. Si chiama “Alì Terme Si-cura” e lo hanno condiviso gli imprenditori del settore turistico/ricettivo della cittadina termale. Il Piano, che scaturisce dalla tavola rotonda organizzata nei giorni scorsi dalla Pro Loco di Alì Terme, manifesta la volontà degli imprenditori locali di far sentire la propria voce comune per la ripresa del turismo ad Alì Terme. Tre le linee di intervento condivise dagli imprenditori: garantire salute e sicurezza nella gestione dei flussi turistici; supportare le attività del settore; creare un coordinamento tra le attività turistiche. A stretto giro la Pro Loco aliese e l'Amministrazione comunale si stanno incaricando di inoltrare l'istanza contenente le proposte degli albergatori agli organi competenti individuati, tra cui Governo, Regione e Federterme. Ecco i dieci punti del documento:  elaborazione di un protocollo sanitario unico, creazione di incentivi per l’acquisto di attrezzature e materiali per la sanificazione; adozione di misure per il distanziamento sociale nelle attività turistiche e balneari; esenzione e riduzione delle tasse e delle imposte a beneficio degli esercizi turistici; attuazione di strategie per il rilancio del marketing territoriale; incentivazione del turismo di prossimità; emanazione di provvedimenti a sostegno al termalismo; creazione di una App per la gestione dei flussi turistici; rafforzamento dei rapporti tra operatori della ricettività e stabilimenti termali; organizzazione di una conferenza di servizi sul turismo ad Alì Terme.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.