Mercoledì 24 Luglio 2024
Verifiche strutturali sui cavalcavia e traffico deviato: tutte le disposizioni viarie


A18 chiusa tra Roccalumera e Taormina, a Sant’Alessio senso unico sulla Statale 114

di Redazione | 29/06/2021 | ATTUALITÀ

6462 Lettori unici

Uno dei cavalcavia analizzati sull'A18

Dalle 23 di oggi (martedì 29 giugno) fino alle 6 di domani (mercoledì 30) l’autostrada Messina-Catania rimarrà chiusa in entrambe le direzioni di marcia tra gli svincoli di Taormina e Roccalumera, per consentire le verifiche strutturali sui ponti e sui viadotti mediante l’esecuzione di prove di carico. Nella tratta in questione gli interventi sono previsti sul cavalcavia numero 1, con la chiusura al traffico di entrambe le carreggiate e l’istituzione dell’uscita obbligatoria allo svincolo di Roccalumera, con rientro a quello di Taormina, per chi viaggia in direzione Catania e dell’uscita obbligatoria allo svincolo di Taormina, con rientro a quello di Roccalumera, per chi viaggia in direzione Messina. Di conseguenza tutto il traffico verrà dirottato sulla Strada statale 114. A Sant’Alessio Siculo, dalle 23 di questa sera alle 6 di domani mattina, sono state disposte diverse modifiche alla viabilità: il transito veicolare in direzione Messina sarà deviato sul lungomare con immissione da via Dei Normanni e uscita da via Sena e sulla via Consolare Valeria (Statale 114) si circolerà a senso unico in direzione Catania: per i veicoli provenienti dalle vie interne ci sarà l’obbligo di svolta a destra (direzione Ct) una volta giunti sulla Consolare Valeria, così come chi arriva da via Nino Fleres dovrà svoltare a sinistra. Sulla via Consolare Valeria vigerà il divieto di sosta nel tratto tra la via Sena e l’incrocio tra la Statale 114 e la Sp 12, così come non si potrà sostare (sempre alle 23 alle 6) sulla via Dei Normanni; inoltre vigerà il divieto di transito sule vie Trento, Sciascia e Musumeci (tratto tra Consolare Valeria e Lungomare) e il divieto di accesso sulla via Sena nel senso di marcia monte-mare. Nel tratto di Statale 114 a Sant'Alessio non potranno però transitare i mezzi pesanti con lunghezza superiore ai 12 metri, visto che rimarrebbero bloccati nel sottopasso ferroviario.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.