Domenica 25 Febbraio 2024
Due giorni di tavole rotonde, dibattiti e interviste organizzate da dieci Circoli locali


A S. Teresa la Festa democratica della Valle d’Agrò: tra gli ospiti Barbagallo e Chinnici

09/09/2021 | ATTUALITÀ

965 Lettori unici

Due serate dense con tavole rotonde, dibattiti e interviste. La Festa democratica della Valle d’Agrò avrà inizio venerdì pomeriggio a Santa Teresa di Riva, dalle ore 17.30, con il saluto dei segretari dei dieci circoli locali del Partito democratico tra Letojanni e Roccalumera, del segretario provinciale Nino Bartolotta e del presidente della direzione regionale Antonio Ferrante. Tre i dibattiti che animeranno la festa, ospitata al Palazzo della Cultura-Villa Crisafulli Ragno, a cui parteciperanno sindacalisti, studiosi, politici a cominciare venerdì sera con “Pnrr Responsabilità e nuova capacità di spesa degli Enti Locali” moderato da Pippo Trimarchi (editore di Tempostretto) con gli interventi di Pietro Navarra (deputato Pd), Lina Panella (docente diritto internazionale), Virginia Puzzolo (capo programma Commissione europea), Giacomo D’Arrigo (presidente associazione Erasmo), Piero David (docente universitario), Massimo Parisi (segretario provinciale Giovani democratici), Antonino Alibrandi (segretario generale Cisl Messina); sempre venerdì l’incontro con l’ autore Franco Garufi (Centro studi Pio La Torre) e gli interventi dei Giovani democratici Jonica-Valle d’Agrò su Next Generation.

Sabato, sempre a partire dalle 17.30, spazio a “Se non è paritaria non è democrazia: donne e diritti” con Domenico Siracusano (segretario provinciale Articolo Uno), Grazia D’Angelo (senatrice MS5), Giuseppe Lupo (deputato PdArs), Giusy Furnari (ex assessora regionale), Marina Scimone (consigliere comunale Letojanni), Giovanni Mastroeni (segretario provinciale Cgil), moderato da Angela Bottari (Conferenza permanente delle donne democratiche). L’ ultimo su “Giustizia e legalità: una riforma urgente” con Ivano Tripodi (segretario provinciale Uil), Salvo Andò (Ass. Labdem), Paola Todini (vice responsabile Dipartimento nazionale Diritti Umani Movimento Forense), Tino Bellomo (responsabile provinciale dipartimento Pd Legalità e Riforme), Antonio Saitta (presidente Assemblea provinciale Pd), Antonio Scarcella (consigliere comunale Santa Teresa), moderato da Felice Calabrò (consigliere comunale di Messina). Momenti clou della festa saranno venerdì alle ore 21 l'intervista del giornalista Sebastiano Caspanello (Gazzetta del Sud) al segretario regionale Anthony Barbagallo e sabato sera, alle 19.30, l’intervento conclusivo dell’eurodeputata Caterina Chinnici.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.