Sabato 31 Ottobre 2020
Manifestazione organizzata dalla sezione Giardini-Taormina della Lega Navale Italiana


Sicurezza in mare e mini regata, iniziativa il 26 maggio a Giardini Naxos

21/05/2015 | AMBIENTE

1914 Lettori unici

Gli studenti con l'imbarcazione "ecologica"

Sulla scia di una tradizione ormai consolidata della Lega Navale Italiana, la Delegazione Lni di Giardini Naxos-Taormina, presieduta da Giuseppe Taibi, organizza il 26 maggio, nell’imminenza dell’inizio dei grandi flussi balneari e diportistici della stagione estiva, la “Giornata Nazionale della Sicurezza in Mare”. La manifestazione, realizzata in collaborazione con la Capitaneria di Porto di Messina, la Guardia costiera di Giardini Naxos, i Vigili del Fuoco, il 118 di Taormina, i volontari del gruppo di Protezione civile Radio Valle Alcantara, la Guardia costiera volontaria di Taormina e la Guardia costiera ausiliaria di Giardini Naxos, avrà inizio alle ore 9.00 a Giardini Naxos, presso il Lido di Naxos, con una conferenza sulla “Sicurezza in Mare” rivolta alla collettività ed in particolare ai giovani. Al termine, nell’ambito del Progetto Scuole 2015 “Giardini Naxos–Taormina ed il Mare”, gli studenti degli istituti scolastici di Giardini Naxos e Taormina che hanno aderito al progetto effettueranno una “Mini Regata Ecologica” con imbarcazioni da loro stessi stessi costruite utilizzando bottiglie di plastica riciclate.

Più informazioni: lega navale giardini taormina  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.