Martedì 27 Ottobre 2020
Accordo tra il Comune e l'associazione Volontari di Vincent Fiocco per la manutenzione


Sant’Alessio Siculo-Forza d’Agrò, nuova vita per l'antico sentiero

di Redazione | 23/05/2015 | AMBIENTE

2465 Lettori unici | Commenti 2

Vincent Fiocco con la moglie durante la pulizia del sentiero

Il Comune di Sant’Alessio Siculo e l’associazione Volontari Sentieri Forza d’Agrò-Taormina, presieduta da Vincent Fiocco, hanno stipulato un accordo per la pulizia del sentiero che dalla cittadina del Capo, partendo dal torrente Salice, conduce al borgo forzese, all’altezza di via Pietrisciuti, così da renderlo nuovamente fruibile ai turisti amanti del trekking e della natura. Una iniziativa che fa seguito al prezioso lavoro di recupero degli antichi sentieri, chiamati in siciliano “scurzaturi”,  che da alcuni anni l’associazione guidata da Fiocco porta avanti per far tornare alla luce veri e propri tesori del passato, utilizzati un tempo a piedi o a dorso d’asino per gli spostamenti lungo i ripidi pendii delle montagne e delle vallate. Tra Sant'Alessio e Forza d'Agrò, distanti circa 2,5 km percorribili in un'ora di camminata, è possibile infatti trovare antichi muretti a secco, scalinate in pietra e architetture del passato, come l'antico lavatoio forzese, oltre a godere di panorami mozzafiato lungo i 330 metri di dislivello. Nei giorni scorsi Vincent Fiocco insieme ai volontari della sua associazione, ad un operaio del Comune e con la collaborazione dell’associazione Viviamo Sant’Alessio ha ripulito il sentiero in vista della stagione estiva. Nei prossimi giorni si procederà con l’installazione della segnaletica e della tabelle indicative in legno, totalmente compatibili con l’ambiente.
L’associazione Volontari Sentieri Forza d’Agrò-Taormina, che ha l’intento di scoprire, curare e mantenere aperti questi sentieri, in modo che chiunque ne abbia voglia li possa percorrere, in base alla convezione stipulata con l'amministrazione del sindaco Rosanna Fichera, si occuperà dunque periodicamente della pulizia e della manutenzione del percorso. Fiocco, originario di Forza d’Agrò, con la sua caparbietà è riuscito a rendere recentemente nuovamente fruibile il sentiero, Forza d’Agrò-Re Cavallo, spronando l’amministrazione comunale forzese a stilare un progetto per rendere accessibili a tutti questa importante via di collegamento con l’altopiano di Santo Leo, situato a pochi km dal centro di Forza d’Agrò, luogo molto ambito dai turisti e dalle agenzie. Tra i sentieri recuperati anche quello che collega Forza d’Agrò alla monumentale chiesa dei Santi Pietro e Paolo d’Agrò.

 

Più informazioni: sentieri  


COMMENTI

Meg | il 24/06/2015 alle 23:19:25

Bellissima iniziativa! bellissimo il percorso, l'ho fatto piu di una volta, consiglio a chi si porta i cani con se di metter loro la museruola, purtroppo lungo il percorso si trovano cibi avvelenati (volontariamente dall'uomo) nell'ultima delle nostre uscite il cane di un nostro amico ci è morto in braccio, bisognerebbe trovare chi crea queste malvagità e rinchiuderlo in galera, ma purtroppo finchè "nessuno sa niente" nulla cambierà! portatevi sempre acqua ossigenata appresso per far vomitare il cane in caso di ingerimento di veleno

Lo-Giudice, Santino | il 21/01/2019 alle 21:40:29

Saluti ! mia famiglia erano d origine di Forza d Agro ... mia nonna Domenica Guerrera Lo-Giudice , sposa di Santo Lo-Giudice, figlia Agatina, figlio (mio padre ) Luciano e mio zio Carmelo... mio padre Luciano immigro`in America nel 57 (1957) e a fatto radice in Montreal dove fondo`una famiglia ... io sono Santino , primo nato , e ho visitato colla mia famiglia Forza d Agro`nel 1977 ... da quando non siamo piu tornati ... ora , circa verso il 2020 vorrei tornare a visitare le mie radice ... vorrei sapere se potete indicarmi dove abitava la mia famiglia ... erano tutti allo stesso indirizzo ... ma non mi ricordo del numero civile... so che sfruttavano una terra agricola dove principalmente c era produzione di limoni , poi, l oliva , poi le mandorle ... mi farebbe molto piacere di visitare per une ultima volta questa terra perche ormai ho 60 anni ... grazie tanto del vostro aiuto , so che sicuramente la terra e stata venduta , e che ormai e proprieta privata ma vorrei andarci soltanto per i ricordi ...

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.