Martedì 29 Settembre 2020
Le telecamere immortalano diverse persone: annunciate sanzioni e denunce


Roccalumera, rifiuti abbandonati per strada: il Comune pubblica i video degli incivili

di Redazione | 03/06/2020 | AMBIENTE

2332 Lettori unici

Una persona immortalata dalle immagini

L'Amministrazione li ha definiti i filmati dell’inciviltà. Immagini che mostrano persone che gettano rifiuti per le strade o a ridosso delle ecoisole, installate lo scorso anno dal Comune per fornire un servizio di raccolta differenziata di prossimità riservato agli utenti non residenti, come ad esempio i proprietari di seconde case, che possono conferire rifiuti (ad eccezione dell’indifferenziato) in qualsiasi orario, in alternativa alla raccolta porta a porta. Non tutti, però, rispettano le regole e negli ultimi giorni si sono registrati numerosi abbandoni di sacchi di spazzatura e anche ingombranti in vari angoli del paese. Così il Comune ha deciso di pubblicare sulla pagina Facebook istituzionale i filmati che riprendono i “furbetti” in azione, sia di giorno che di notte, alcuni che giungono a piedi per liberarsi dei propri rifiuti, altri anche in auto. “Alcuni incivili sono stati già identificati, per altri sono in corso le indagini da parte della Polizia Municipale - scrive il Comune - i trasgressori saranno sanzionati e segnalati alle autorità competenti per i successivi provvedimenti del caso. S’informano gli incivili che saranno perseguiti senza tregua e che non sarà concessa loro alcuna tolleranza”. Lo stesso Ente ha pubblicato poi le foto dei cumuli di immondizia creati in varie zone di Roccalumera: “Inciviltà e mancanza di rispetto, ecco il risultato di oggi, 2 giugno Festa della Repubblica. Vergogna! - è stato scritto sulla pagina social - le telecamere hanno ripreso tutti gli incivili”.


“Questi incivili vanificano l'impegno di noi residenti, dunque il comune faccia la sua parte anche nel rispetto nostro! Multe a go go” - commenta una cittadina. “Premetto che sono d'accordo alla lotta contro gli incivili, soprattutto quelli in spiaggia, volete spiegarmi per favore cosa dovrebbe farne un non residente dei sacchetti di spazzatura prodotti nel fine settimana o festivi e smaltibili soltanto il mercoledì o giovedì o anche il venerdì? - scrive un’utente - considerato che l'isola ecologica è sempre stracolma e quindi inutilizzabile e non ci sono altri cassonetti presenti nel vostro comune?. Al centro raccolta l’indifferenziata non la ritirano e spesso mi sono trovata in questa situazione e l'ho dovuta smaltire nel mio comune di residenza e non lo trovo giusto che la spazzatura prodotta in un determinato comune dove pago anche la Tari la debba smaltire in un altro comune”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.