Martedì 23 Ottobre 2018
Positivo il bilancio del primo mese, il sindaco ringrazia. Si punta ad aprire il Ccr


Roccalumera, raccolta differenziata al 53,71%: "Alto senso civico dei cittadini"

di Redazione | 03/08/2018 | AMBIENTE

550 Lettori unici

Primo bilancio positivo del servizio di raccolta differenziata porta a porta a Roccalumera. L’Amministrazione comunale ha reso noto con soddisfazione che nel primo mese del nuovo corso nel sistema di raccolta e smaltimento degli scarti è stata raggiunta la percentuale del 53,71%. “Fino al 18 luglio 2018, con ancora i cassonetti in strada, la raccolta differenziata è stata del 38,08% - spiegano dal municipio – mentre dal 19 al 31 luglio si è raggiunto il ragguardevole traguardo del 74,02%” Il sindaco Gaetano Argiroffi ha voluto rigraziare tutti i cittadini per la grande collaborazione: “Aver raggiunto in così poco tempo questo significativo traguardo, non può che testimoniare l'alto senso civico della nostra comunità e di chi vi risiede – ha detto il primo cittadino - un sentito ringraziamento va inoltre all'assessore alla Sanità e Igiene Biagio Gugliotta, al dirigente dell'Ufficio Tecnico, nonché responsabile dell'Aro Valle del Dinarini, architetto Giuseppe Della Scala, alla ditta Lts Ambiente dei fratelli Teresa e Salvatore Lo Vano e tutti i loro collaboratori, uno tra tutti, il coordinatore Francesco Micalizzi. Grazie anche al Comitato Jonico Beni Comuni, con il suo presidente Salvo Irrera, per l'aiuto prezioso dato nell'informazione e nella divulgazione delle modalità di raccolta alla cittadinanza. E grazie infine ai ragazzi del "Servizio Civile" per il loro prezioso supporto. Siamo molto soddisfatti del 53% di differenziata raggiunta in appena un mese di raccolta porta a porta – ha aggiunto Argiroffi – e siamo fiduciosi che non appena il servizio andrà a pieno regime e con la continua collaborazione di tutti, ogni altro ambizioso traguardo, in termini di raggiungimento di percentuale di differenziata, sarà alla nostra portata”. In base all’ultimo dato noto alla Regione siciliana, Roccalumera a maggio era ferma al 9,1%, mentre non è ancora stato pubblicato il dato relativo al mese di giugno. Il Comune sta adesso ultimando la realizzazione del Centro comunale di raccolta, che sorgerà nella zona artigianale di contrada Piana. Una struttura che consentirà di migliorare il servizio e di conseguenza aumentare le percentuali di differenziata.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.