Sabato 31 Ottobre 2020
Iniziativa della Lega Navale Italiana in occasione della Giornata della Sicurezza in Mare


Regata ecologica, grande entusiasmo a Giardini Naxos - FOTO

27/05/2015 | AMBIENTE

2221 Lettori unici

I partecipanti alla Giornata della Sicurezza in Mare

Grande partecipazione alla “Giornata Nazionale L.N.I. della Sicurezza in Mare” celebrata a Giardini Naxos su iniziativa della Delegazione Giardini Naxos-Taormina della Lega Navale Italiana. La manifestazione ha preso il via con una conferenza utile ad illustrare in modo semplice argomenti importanti come la sicurezza della navigazione, l’incendio a bordo e l’allertamento e l’intervento del 1530, del 115 e del 118,  rivolta alla collettività ed in particolare ai giovani. A prendere la parola Giuseppe Taibi, presidente della Delegazione Lni, il sottotenente di vascello Matteo Verrigni della Capitaneria di Porto di Messina, Francesco Pappalardo, comandante della Guardia Costiera di Giardini  Naxos , il 1° maresciallo Roberto Arizzi della Capitaneria di Porto di Messina, il dr. Benedetto D’Angelo, socio Lni ed istruttore antincendio dell’associazione R.V.A., ed il dott. Filippo Isaia, coordinatore del 118 di Taormina. Dopo la conferenza, gli studenti degli istituti comprensivi di Giardini Naxos e di Taormina e dell’Istituto superiore di Taormina, che hanno partecipato al Progetto scuole Lega Navale Italiana 2015, accompagnati dai docenti Rossella Siciliano, Manlio Passalacqua e Sandro Avenoso, delegati scolastici della Lega Navale, tutti coordinati dai soci Francesco e Giuseppe Vinciguerra, responsabili del “Progetto Ecologico” e del “Progetto Scuole”, hanno effettuato la Prima Mini Regata Ecologica, utilizzando delle imbarcazione ecologiche, costruite nei laboratori scolastici, assemblando centinaia di bottiglie di plastica riciclate. Grande soddisfazione per la riuscita dell’evento e per l’entusiasmo dimostrato dagli studenti impegnati nei progetti della Delegazione Lni Giardini Naxos-Taormina, realizzato grazie anche al contributo di partner privati, come il Lido di Naxos, che mette ogni anno a disposizione l’intera struttura per le attività istituzionali e sociali della Lega Navale, ma anche ad istituzioni come la Guardia Costiera Volontaria di Taormina, la Guardia Costiera Ausiliaria di Giardini Naxos, il Centro Canoe Naxos e tutte le altre associazioni locali, che con la loro preziosa collaborazione rendono possibile tutto questo ed a cui il presidente Giuseppe Taibi, a nome di tutti i soci, ha rivolto un sincero ringraziamento.

 

 


Più informazioni: lega navale giardini taormina  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.