Sabato 22 Settembre 2018
Avviata la rimozione dei cassonetti e la distribuzione dei kit. Lunedì incontro pubblico


Antillo, parte la raccolta differenziata porta a porta: regole e modalità

di Andrea Rifatto | 27/01/2018 | AMBIENTE

668 Lettori unici

I cassonetti stradali saranno rimossi

In attesa che parta l’Aro “Val d’Agrò”, il Comune di Antillo ha deciso di avviare da lunedì 5 febbraio il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti urbani con il sistema “porta a porta”, denominato "DifferenziAmo Antillo", che comporterà la rimozione di tutti i cassonetti attualmente posizionati sulle strade comunali. Lo ha reso noto l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Davide Paratore, che attualmente si affida all’Ato Me4 per i servizi di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Già nei prossimi giorni i volontari del Servizio civile distribuiranno ai cittadini il calendario e il relativo kit per la raccolta differenziata, composto da cinque contenitori di vario colore a seconda della tipologia di scarto: marrone per l’umido, blu per carta e cartone, giallo per plastica e alluminio, verde per il vetro e grigio per il residuo secco. Il ritiro avverrà a partire dalle ore 8.30: lunedì e venerdì l’umido, martedì carta-cartone e vetro, giovedì plastica-alluminio e lunedì il residuo secco. I rifiuti ingombranti e le apparecchiature elettrice ed elettroniche potranno essere conferiti al Centro comunale rifiuti di contrada Castagna nella giornata di sabato, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 16.30, oppure tutti i giorni al Ccr dell'Ato Me4 di Furci Siculo (ore 9-17)

“Il nuovo servizio, comportando una riorganizzazione delle abitudini quotidiane dei cittadini, necessita della collaborazione di tutti gli utenti – spiegano dal Comune –  chiamati a rispettare gli orari ed i giorni di esposizione ai fini di una corretta raccolta. Si confida pertanto nella collaborazione e nel doveroso rispetto del senso civico da parte dell’intera cittadinanza, al fine di far funzionare al meglio il servizio facendo in tal modo progredire la nostra comunità anche nel fondamentale ambito del rispetto e della tutela ambientale”. Al fine di offrire una corretta informazione sulle nuove modalità di raccolta dei rifiuti, lunedì 29 gennaio, alle ore 19,00, al Centro sociale di aggregazione di via Roma, si terrà un’assemblea pubblica alla quale tutti i cittadini sono invitati a partecipare.

Clicca qui per scaricare il calendario dei ritiri porta a porta


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.