Martedì 21 Novembre 2017
Doppio esordio nella prima giornata dei campionati di Serie B1 e B2 femminile


Volley: le squadre di S. Teresa oggi in campo, tra ex e tifosi al seguito

di Andrea Rifatto | 14/10/2017 | SPORT

335 Lettori unici

Il Palabucalo ospita le gare interne delle due formazioni

È il giorno della discesa in campo. Le due formazioni pallavolistiche di S. Teresa di Riva faranno oggi il loro esordio nei campionati di B1 e B2 femminile. Al Palabucalo sarà di scena alle ore 18 il Santa Teresa Volley, che affronterà il Cuore di Mamma Cutrofiano (Lecce) per la prima giornata del girone D della B1. Il team del patron Sebastiano Leo, allenato dal riconfermato Antonio Jimenez, si presenta con tutte le giocatrici a disposizione: Nellina Mazzulla (universale), Sara Casale (schiacciatrice), Carmen Sergi (palleggiatrice), Benedetta Marcone (schiacciatrice), Giulia Mordecchi (palleggiatrice), Susanna Peonia (universale) e Sara Fizzotti (libero), a cui si aggregano le ragazze delle giovanili Giulia De Luca, Serena Moschella, Carmen Dilati, Irene Testagrossa e Fabiana Villari. Tra le file del Cutrofiano la ex Jessica Panucci, che a S.Teresa fece molto bene la passata stagione. “Possiamo solo dire di essere pronti a questa gara e di averla preparata al meglio, adesso si fa sul serio – dice Jimenez – piena fiducia nelle ragazze e in tutto quello che la società è riuscita a fare per questa squadra. Cutrofiano viene giù per vincere, è una compagine che conosciamo, solida e con buona tenuta mentale, farà sicuramente bene, ma dall'altro troverà le nostre ragazze”. Il patron Leo sa bene che serviranno altre pedine per completare il roster e punta a ingaggiare due centrali e una banda. La gara al Palabucalo sarà anche un test per vedere l’afflusso di pubblico, visto che gli “Eagles”, i supporter organizzati, sono “emigrati” verso l’altra squadra.

La VillazuccaroSchultze, formazione di B2 della Pallavolo Roccalumera dove nel cui organigramma hanno fatto ingresso i fondatori dell’Amando Volley (tra cui Andrea Lama nel ruolo di presidente), società che da giugno 2018 assumerà le redini, sarà invece impegnata al Palawinning di Palermo, dove alle 17 affronterà l’Ultragel Ard per il match del girone I. Tra le avversarie le ex Ambra Composto, che a S. Teresa ha scritto pagine di storia ed che è rimasta nel cuore di tutti, Svetla Angelova che calcò il terreno del Palabucalo nella prima stagione di B2, adesso capitano del Palermo nel nuovo ruolo di schiacciatrice. Tutte a disposizione le atlete di Luana Rizzo: Valentina Rania, schiacciatrice che avrà il ruolo di capitano, Benedetta Bertiglia (opposto) Carlotta Caruso (palleggiatrice), Federica Cassone (centrale), Martina Escher (schiacciatrice), Floriana Cosentino (libero), Selene Richiusa (centrale), Alessia Glorioso (palleggiatrice), Martina Rapisarda (centrale), Federica Pietrangeli (libero) e la schiacciatrice Maria Cristina Gambadoro del settore giovanile. “Iniziamo affrontando un'ottima formazione che si è rinforzata rispetto alla scorsa stagione, siamo consapevoli che abbiamo molto lavoro da fare ed allo stesso tempo siamo sereni perché sappiamo che tenacia e voglia di far bene non ci fanno difetto – ha detto l’allenatrice –  è ovvio che ci sono ancora tanti meccanismi di gioco da rodare ma sappiamo che abbiamo una stagione intera per lavorarci. Le ragazze si sono sacrificate parecchio in questo pre-campionato e le ultime arrivate si sono subite inserite mettendosi a disposizione del gruppo. Ho avuto modo di rendermi conto – ha aggiunto Luana Rizzo – di avere delle persone dal valore assoluto prima ancora che delle atlete importanti”. A Palermo ci saranno circa centro tifosi organizzati degli “Eagles”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.