Giovedì 19 Luglio 2018
Sconfitta in casa nello scontro diretto con il Lamezia, avversaria per il terzo posto


Volley B2, l'Amando S. Teresa alza bandiera bianca e saluta i play off

15/04/2018 | SPORT

243 Lettori unici

Il match di

Alza bandiera bianca la VillaZuccaroSchultze dell’Amando Volley S. Teresa di fronte alla Cofer Lamezia nello scontro diretto che valeva il terzo posto, ultimo utile in classifica per la zona play off del campionato di Serie B2 femminile. Al Palabucalo, nella 23esima giornata del torneo, è finita 3-0 per le calabresi, che hanno ottenuto altri tre punti salendo in seconda posizione a quota 51, mentre le joniche rimangono quarte a 46. A incontrarsi sono state due squadre che in campo hanno dimostrato di avere motivazioni diverse: quella calabrese, arrivata a S. Teresa determinata e pronta a lottare per non mollare la terza piazza in graduatoria, mentre quella santateresina è apparsa disunita ed è apparso evidente come dalla sconfitta di Cerignola abbia lentamente mollato la presa. Il risultato maturato sul terreno di gioco è figlio di tutto ciò. Si è giocato solo nel primo set, nel secondo e terzo parziale non pervenute le atlete biancazzurre. La società considera perse le speranze di poter ancora raggiungere i play off, nonostante non vi sia ancora la matematica certezza a tre giornate dalla fine. Ma sostanzialmente si tratta di un addio ai sogni di gloria.

Ieri sono scese in campo ancora Claudio Grillo nel ruolo di libero con Rania ed Escher di banda, Bertiglia opposto, Cassone e Diomede centrali con Caruso al palleggio. Cofer con Rizzo in diagonale con Carbone (palleggiatrice), Falcucci e Biscardi in P4, Papa e Torcasio dal centro con Spaccarotella Libero. La gara racconta solo di un primo tempo di gioco equilibrato giocato punto a punto. Le lametine si portano sul 21-24, S. Teresa annulla tre set ball e si porta sul 24 pari. Doppio raid Cofer e 24-26. Nella seconda frazione di gioco la VillaZuccaroSchultze parte bene (6-2) ma poi molla e cede sul 19-25. Punteggio bissato nel terzo ed ultimo set.  Tre a zero secco e titoli di coda anticipati per una stagione stregata. Della gara c'è poco da conservare e da ricordare se non l'encomiabile appoggio dei tifosi, gli Eagles, che non hanno mai finito di incitare la propria squadra. Le ultime tre gare sono ritenute dall’Amando S. Teresa come utili a programmare con calma la prossima stagione, una programmazione dettagliata e mirata che è mancata quest'anno, anche a causa dei tempi stretti dovuti all'acquisizione del titolo sul filo di lana. Ma dagli errori si cresce e si riparte con più forza. Prossima gara sabato 21 april (ore 18) a Cirò Marina (Crotone) contro il Volley Torretta.


TABELLINO

VILLAZUCCAROSCHULTZE S. TERESA - COFER LAMEZIA 0-3 (24-26, 19-25, 19-25)

VILLAZUCCAROSCHULTZE S. TERESA: Rania 7, Caruso 5, Diomede 5, Escher 8, Cassone 5, Bertiglia 10, Grillo (L), Cosentino, Sozzi, Richiusa. All.: Gagliardi

COFER LAMEZIA: Carbone 8, Papa 12, Rizzo 4, Falcucci 14, Biscardi 8, Torcasio 8, Spaccarotella (L), Perri, Marra, Giampà. All.: Eliseo


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.