Domenica 24 Giugno 2018
Vittoria al Palabucalo. Atlete in un momento positivo a livello fisico e mentale


Volley B1, Finchiara S. Teresa travolge Arzano: un altro passo salvezza

18/02/2018 | SPORT

395 Lettori unici

L'esultanza a fine gara (foto Vera La Rosa)

Vittoria netta della Finchiara Volley S. Teresa sulla Luvo Barattoli Arzano (Napoli) nella 16esima giornata del campionato di Serie B1 femminile. Al Palabucalo le joniche si sono imposte per 3-0, restituendo così al mittente la prestazione dell'andata, ottenendo tre punti importanti in classifica e salendo al decimo posto a quota 20, a +5 sulla zona retrocessione. Durante la settimana i tecnici Jimenez, Staiti e Prestipino hanno lavorato parecchio sulle ripartenze e sulla efficacia dei contrattacchi, ponendo quelle strategie atte a limitare i cosiddetti “giri a vuoto”. In ottica permanenza in B1 ieri la Finchiara ha posto una pietra miliare sul prosieguo di campionato. Le ospiti hanno sofferto di una prestazione giocoforza opaca delle sue pur brave atlete: il muro santateresino e le sistematiche difese di Fizzotti hanno creato il giusto timore reverenziale al di là della rete. Per il resto, bene Raquel Ascensao, Peonia torna ad essere sottorete la "tigre" e Marcone "solita" regina dello score con 15 centri. Non può mancare la regista Giulia Mordecchi, che da sola mostra ai tifosi del Palabucalo in gare come queste, che mezzo set è merito suo. In evidenza anche Carmen Sergi, che nel primo set, in battuta, conquista e fa conquistare nove punti utili a vincere il parziale.

“Abbiamo aumentato la nostra intensità di gioco che ci ha permesso di superare i momenti difficili – commenta l’allenatore in seconda Pippo Staiti – e poi la preparazione della partita e come le ragazze hanno messo in pratica tutto. Sicuramente un plauso va alle ragazze che oggi sono state bravissime. Il lavoro di fatto in queste settimane sta portando i suoi frutti”. “Eravamo molto concentrate e determinate, perché sapevamo bene l'importanza di questa partita – dice la palleggiatrice Carmen Sergi – avevamo voglia di riscattarci dalla sconfitta dell'andata, e ci siamo riuscite alla grande. Sono stata contentissima di aver dato il mio contributo. Con le mie compagne abbiamo creato un gruppo davvero forte e coeso. Ogni volta che entro in campo è molto importante la loro fiducia e sentire la loro carica e la loro grinta è per me motivo di forza. Abbiamo inoltre preparato la gara in maniera impeccabile: questo è merito dell'allenatore che studia in maniera analitica la partita durante la settimana e ci dà le direttive in maniera chiara, così da facilitarci il compito in partita. Adesso ci godiamo la vittoria e lavoriamo sodo per il prossimo impegno, determinante anche questo, contro Scafati. Voglio ringraziare il mister per la fiducia che ha riposto in me. Per me è motivo di grande orgoglio essere a disposizione del mister Jimenez". Per l’opposto, Raquel Ascensao “abbiamo riconfermato il risultato della settimana scorsa e questa vittoria è stata ancora più importante in chiave salvezza essendo uno scontro diretto. Stiamo prendendo sempre più sicurezza e le mura amiche stanno diventando un punto di forza". La banda Sara Casale: "Sono super felicissima di questa vittoria perchè stiamo riuscendo ad esprimere appieno quelle che sono le nostre qualità. Siamo state brave a sfruttare, anche stavolta il fattore campo, ed ora in avanti deve essere la nostra forza!!! Sono felice di far parte di questo gruppo, guidato dal grande Tonio Jimenez". Sabato 24 (ore 18) trasferta in casa della Givova Scafati (Salerno).


TABELLINO

FINCHIARA S. TERESA VOLLEY – LUVO BARATTOLI ARZANO 3 – 0 (25-20, 25-13, 25-23)

FINCHIARA S. TERESA: Fizzotti (L), Moschella, Testagrossa, M. Ascensao 3, Mordecchi 9, Sergi 2, Mazzulla, Casale 8, Marcone 15, Villari, Peonia 8, R. Ascensao 9.  All.: Jimenez

LUVO BARATTOLI ARZANO: Iorio, Maggipinto, Passante 2, Voluttoso 7, Coppola 1, Astarita 7, Neriotti 5, Guida (L), Mancini, Campolo 9, Picchierri. All.: Collavini


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.