Mercoledì 20 Giugno 2018
Sconfitta per 3-0 nell'ultima gara dell'anno. Casale e Mordecchi tra le migliori


Volley B1, Altino espugna S. Teresa: Finchiara ko contro la capolista

di Redazione | 18/12/2017 | SPORT

404 Lettori unici

Un'azione del match (Foto da altri campi)

Torna bruscamente alla realtà, dopo due sorrisi in due settimane, la Finchiara S. Teresa Volley di B1 femminile. Nella decima giornata di campionato la formazione allenata da Antonio Jimenez non può nulla contro la capolista del girone D, la Colormax Sikkens Altino Chieti, che si è imposta con un netto 3-0 al Palabucalo conquistando così altre punti e mantenendo così saldo il primo posto a quota 25. S. Teresa resta invece a 11 punti al nono posto. La gara ha confermato la tonicità delle santateresine, disposte come coach Jimenez ha potuto, con i noti espedienti per sopperire al deficit al centro del campo, e con un roster sicuramente con meno potenzialità delle prime in classifica. Società e tecnico, comunque, continuano a dare spazio alle giovanissime locali. L'ossatura storica di Altino, con un coach Di Rocco in gran spolvero come grinta da trasmettere alle sue, ha risposto colpo su colpo, ha temuto, ha avuto forse paura, ma ha reagito. La ormai nota cinicità e cattiveria delle ultime tre battute, ha giocato, due volte su due set, altrettanti brutti tiri a Finchiara. Quindi, una volta volate le prime due frazioni di gioco, la gara è sostanzialmente finita. Casale e Mordecchi ultime ad arrendersi. Risultato sostanzialmente in linea con ciò che poteva accadere, e conferme da entrambi i lati della barricata. A fine gara è l’allenatore in seconda della Finchiara, Pippo Staiti, a parlare: “Abbiamo giocato due set alla pari con i primi della classifica e come è capitato spesso in passato sul finire è arrivato qualche errore di troppo. Avrei preferito vedere un po' di continuità in più e questo lascia un po' di amaro in bocca. Complimenti ad Altino, che oggi ha fatto vedere a S. Teresa una buona squadra capace di far vedere al pubblico una buona prestazione". Susanna Peonia, banda della formazione santa teresina: “Dispiace dispiace perchè Altino l'abbiamo avuta assolutamente alla nostra portata e ci siamo lasciati sfuggire i primi due set. Poi un tilt generale, un’assenza totale di lucidità non ci ha fatto rientrare in gara al terzo set. Ora le vacanze di Natale, ove si lavorerà anche per affrontare in allenamento quello che è accaduto in gara. Sono fiduciosa nel fatto che ne usciremo bene, dovremo certo ragionarci tutte insieme. Certo c'è stato un problema di ricezione, che si trasformava in criticità poi nell'alzare bene. In due parole, stasera è stato un problema, episodico, di atteggiamento e lucidità". Prossimo match sabato 6 gennaio in casa dell’Europea 92 Isernia


TABELLINO

FINCHIARA S. TERESA-COLORMAX SIKKENS ALTINO CHIETI 3 – 0 (23-25,23-25, 11-25)

FINCHIARA S. TERESA: Mordecchi 6, Mazzulla 4, Sasale 11, Marcone 2, Peonia 6, Fizzotti (L), Villari, Di Lati, Barbera, Moschella. All.: Jimenez

COLORMAX SIKKENS ALTINO: Calista 2, Bonassi 7, Spagnoli 13, Montechiarini 8, Orazi 11, Delli Quadri, Simeone, Lorenzini 1 (L). All.: Di Rocco

Arbitri: Spartà e Santangelo

Più informazioni: finchiara s. teresa  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.