Lunedì 16 Luglio 2018
Corsa podistica, giunta alla quinta edizione, organizzata dall'Atletica Savoca


Trofeo "Città di Savoca", Pulvirenti e Sukharyna si impongono nel centro storico

03/07/2018 | SPORT

333 Lettori unici

La partenza degli adulti

L’incantevole borgo di Savoca e l’entusiasmo di numerosi giovani atleti hanno fatto da ideale cornice domenica alla quinta edizione del “Trofeo podistico Città di Savoca”, manifestazione di corsa su strada ideata e promossa dall’Atletica Savoca in stretta collaborazione con il Comune e valida come seconda prova della “SummeRun Cup 2018” della Fidal Messina. Gli oltre 180 partecipanti di ogni età si sono dati appuntamento in piazza Fossia, davanti al famoso Bar Vitelli, sede di partenza ed arrivo delle gare giovanili e di quella dei più grandi, che prevedeva un percorso nel centro storico caratterizzato da un continuo alternarsi di saliscendi; quattro giri per un totale di 6 km, che hanno severamente impegnato i muscoli dei runner. La vittoria è andata a Giuseppe Pulvirenti (Atletica Virtus Acireale) e Nadiya Sukharyna della Torrebianca. Pulvirenti ha avuto la meglio con il crono di 23’40” sul compagno di squadra Sebastiano Ragonese, attardato di 21”. Alle loro spalle, è giunto Biagio Scibilia della Polisportiva Milazzo, precedendo nell’ordine: Davide Amenta (La Cecca Borgomanero), Antonino Todaro (Atletica Nebrodi), Biagio Pirri, Santo Molino, entrambi della Duilia Barcellona, e Michelangelo Salvadore dell’Indomita Torregrotta. Tra le donne, la Sukharyna ha tagliato il traguardo a braccia alzate dopo 28’46”. Piazza d’onore per Silvia Boccia (La Cecca Borgomanero) in 29’32”. Terza Fiorella Valvo (Trinacria Palermo), quarta Francesca Colafati (Fidippide), quinta Clementina Picciolo (Monfortese Running) e sesta Grazia Migliore (Marathon Club Taormina).

Nelle altre categorie si sono imposti. Esordienti: Chiara Pino (Indomita), Tommaso Rigano, Carola Di Bella, Valerio Arizzi, tutti e tre dell’Atletica Savoca, Samuele Pino (Indomita), Beatrice Pensalorto (Pol. Milazzo). Ragazzi: Kevin Giorgianni (Atletica Villafranca) e Giusy Sframeli (Indomita). Cadetti: Antonio Salonia (Siracusatletica) e Ilenia Volzone (Atletica Savoca). Allievi: Pietro Agrip (Duilia). Hanno presenziato all’evento sportivo, congratulandosi con gli organizzatori, il sindaco di Savoca Antonino Bartolotta, il vicesindaco Giuseppe Trimarchi ed il presidente provinciale della Fidal Nunzio Scolaro


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.