Domenica 24 Settembre 2017
Sabato 4. edizione valida come campionato regionale e provinciale di Corsa in Montagna


Sport e cultura, podisti nel centro storico per il "Trofeo Città di Savoca"

di Andrea Rifatto | 06/07/2017 | SPORT

858 Lettori unici

I partecipanti alla conferenza stampa

Sport, storia, cultura, paesaggio e agonismo si intrecceranno sabato 8 luglio in occasione del “4° Trofeo podistico Città di Savoca”, manifestazione Fidal organizzata dall’Atletica Savoca della presidente Manuela Trimarchi con il patrocinio del Comune e valida come campionato regionale e provinciale di Corsa in Montagna, quarta prova del “Gran Prix dei Due Mari 2017” e gara giovanile. L’evento è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa nel municipio savocese alla presenza del sindaco Nino Bartolotta, degli assessori Enico Salemi, Carmela Miuccio e Onofrio Ucchino, del presidente del Consiglio comunale Massimo Stracuzzi, di Antonello Aliberti, tecnico dell’Atletica Savoca e del presidente provinciale Fidal Nunzio Scolaro. I partecipanti gareggeranno nel centro storico del borgo medievale, uno dei più belli d'Italia, fin dentro il castello Pentefur. Le competizioni degli adulti si svolgeranno sulla distanza di 8,250 km; mentre quelle giovanili su un tracciato ridotto di 1 km.

“Un connubio tra sport, storia e cultura che rende unica questa manifestazione – ha detto Aliberti – e a Savoca la pratica dell’atletica leggera è ormai una realtà consolidata grazie anche all’impianto polifunzionale dove è possibile praticare questo sport. Il 4° Trofeo Città di Savoca è il secondo dei cinque eventi organizzati dall’Atletica Savoca per vivere la Val d’Agrò e proseguiremo il 30 luglio a S. Alessio con il 13° Memorial Mastroeni, il 24 settembre con la 2° scalata al Monte Kalfa a Roccafiorita e il 15 ottobre con Curri chi ti pigghiu-Memorial Aliberti a S. Teresa”. Per l’assessore Salemi “la gara tocca uno dei punti più belli di Savoca, il castello Pentefur, e sarà un’ulteriore occasione per farlo conoscere”. “La nostra politica è quella di selezionare attentamente le proposte che ci giungono per ospitare manifestazioni di qualità – ha evidenziato il sindaco Bartolotta – e il trofeo podistico Città di Savoca è una di quelle, un evento fisso che vogliamo mantenere perché diffonde l’immagine di Savoca fuori dai nostri confini. E poi correre in un centro storico è sempre un qualcosa di suggestivo”. L'assessore Miuccio ha ringraziato l'Atletica per aver scelto ancora una volta il borgo come scenario della manifestazione, mentre il presidente Fidal, Scolaro, ha lodato quanto fatto dal Comune di Savoca in supporto all’atletica leggera, ricordando come la gara di Corsa in Montagna mancasse da dieci anni dal territorio messinese e l’Atletica Savoca ha avuto il merito di proporla, con l’auspicio che si possano migliorare ulteriormente le condizioni del Polifunzionale per ospitare manifestazioni anche di livello nazionale.

Il percorso della gara di sabato si sviluppa in due parti estremamente tecniche. Dopo la start da piazza Fossia si prosegue prima verso Casalvecchio e, dopo 1 km, si inverte la marcia andando in discesa verso S. Teresa. Una salita molto ripida porterà gli atleti davanti alla chiesetta di San Biagio. Da qui, attraverso un sentiero, si arriva di nuovo in piazza Fossia. La seconda presenta un circuito di 2,75 km. Da via Pentefur fino al “giro di boa”, imboccando un sentiero, si giunge al quartiere Pentefur e all’omonimo Castello, zona più alta della cittadina. Infine, in picchiata gli Allievi completeranno la loro fatica, mentre agli altri toccherà ancora una tornata. Nel programma, inoltre, gare giovanili per Esordienti B e C, Ragazzi/e e Cadetti/e. Start alle 16 per le gare giovanili e alle 17.45 per gli adulti. I campioni siciliani uomo e donna saranno premiati con delle opere dell'artista Nino Ucchino. Collaborano all'evento la Croce Jonica, rappresentata oggi da Giusy Repice, che sarò presente con due ambulanze e un'automedica, e l'Avis Val d'Agrò-S. Teresa.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.