Martedì 28 Marzo 2017
Messi a segno importanti colpi di mercato. Esordio in casa il 15 ottobre


Mam-Villa Zuccaro Volley, un organico per puntare in alto. Ecco il calendario

di Andrea Rifatto | 31/07/2016 | SPORT

677 Lettori unici

Il Palabucalo tornerà protagonista già alla prima giornata

Il Mam-Villa Zuccaro Volley S. Teresa si conferma deciso a puntare in alto. Nelle ultime settimane sono stati messi a segno importanti colpi di mercato in vista del campionato di Serie B1 femminile, che vedrà la compagine jonica tra le protagoniste per la lotta alle prime posizioni. Il roster può dirsi completo: dopo le riconferme delle palleggiatrici Giulia Agostinetto e Carlotta Caruso, di Federica Pietrangeli (libero) e di Silvia Bilardi (centrale), sono arrivate a S. Teresa le centrali Simona La Rosa e Matilde Mercieca, Jessica Panucci, Valentina Rania e Carlotta Romani (schiacciatrici), Benedetta Bertiglia (opposto). Ingaggi voluti dal direttore sportivo Andrea Caristi, in accordo con il tecnico Antonio Jimenez, per allestire una squadra competitiva capace di confrontarsi senza patemi con tutte le antagoniste della B1. Caristi, dopo aver calibrato attentamente gli ingaggi con particolare attenzione alle giocatrici over, sta adesso valutando un altro eventuale acquisto, non un “botto” di mercato ma una pedina, probabilmente un schiacciatrice, che saprà già di dover andare in panchina pronta a far rifiatare le compagne di reparto. Al roster verranno poi aggregate altre due-tre atlete dal settore giovanile, come il libero Mariagrazia Triolo, in squadra già lo scorso anno.

Il Mam-Villa Zuccaro è stato inserito nel girone D del campionato di B1 con altre tredici formazioni: Giò Volley Aprilia, Volleyrò Casal de Pazzi (Roma), Volley Group Roma, Acca Montella (Avellino), Luvo Barattoli Arzano (Napoli), Givova Scafati (Salerno), P2P Semprefarmacia.it Baronissi (Salerno), Costr. Papa Altino Volley (Chieti), Betitaly Volley Maglie (Lecce), De.mo.cos Cutrofiano (Lecce), Geolive Primeluci Castelvetrano, Sigel Marsala, Europea 92 Isernia. Oltre a S. Teresa di Riva, saranno dunque due le città che rappresenteranno la Sicilia: Castelvetrano e Marsala.

Ieri sono stati pubblicati i calendari del campionato, che prenderà il via il 15 ottobre e si concluderà il 6 maggio, dopo 26 giornate tra andata e ritorno. La novità di quest’anno è rappresentata dalle quattro promozioni dirette in A2, mentre le altre quattro arriveranno dai play off tra le seconde, terze e quarte classificate dei gironi. Il Mam-Villa Zuccaro esordirà in casa sabato 15 ottobre alle 17.30 contro il Volley Group Roma; alla terza giornata, il 22 ottobre, il derby al Palabucalo di S. Teresa con il Geolive Primeluci Castelvetrano, mentre l’altra sfida tutta siciliana con la Sigel Marsala è in programma sempre tra le mura amiche il 17 dicembre, alla decima giornata. Il giro di boa del campionato sarà a gennaio, con la prima giornata di ritorno fissata per il 28. Nelle prossime settimane il Mam-Villa Zuccaro presenterà il roster completo e lo staff tecnico, prima dell’avvio della preparazione, che dovrebbe avvenire il 24 agosto.

Il calendario del girone D di B1 femminile

Più informazioni: mam villa zuccaro volley  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.