Lunedì 25 Giugno 2018
Ottimi risultati al Campionato italiano per il team del maestro Enzo Riparare


Karate kyokushinkai, pioggia di medaglie per la squadra jonica

di Gianluca Santisi | 03/01/2018 | SPORT

749 Lettori unici

Ottima prestazione della squadra jonica di karate kyokushinkai al XXVIII Campionato nazionale “Mas Oyama Cup”, disputato a Messina sotto la visione del responsabile nazionale Shihan Tsutomu Wakiuchi e del campione del mondo Sensei Lechi Kurbanov. Un torneo molto importante intitolato al fondatore del karate kyokushinkai, Sosai Masutatsu Oyama. Alla kermesse hanno partecipato quasi tutte le palestre italiane e anche una delegazione proveniente dalla Cecenia, per un totale di circa 200 atleti. La squadra jonica, sotto la guida del responsabile, Sensei Enzo Riparare, IV dan, ha ottenuto risultati di tutto rispetto che ripagano dei mesi di sacrifici per un’adeguata preparazione fisica e mentale. Questi i piazzamenti sul podio: Iulian Deak (2° Kumite, Serie A); Enrico Di Stefano (3° Kumite, Serie A); Carmelo Muscolino (2° Kumite, Serie A); Antonino Visalli (1° Kumite, Youth); Simone Cernuto (2° Kumite, Youth - 2° Kata); Marco De Luca (1° Kumite, Youth); Roberta Guarrera (1° Kata - 2° Kumite); Martina Campagna (1° Kumite - 1° Kata); Dario Crisafulli (3° Kumite); Carmelo Caminiti (1° Kumite); Ivan Pasqua (3° Kumite); Gabriele Parisi (2° Kumite); Giorgia Spadaro (1° Kumite); Samuele Roma (3° Kata - 1° Kumite); Irene De Luca (3° Kata); Oscar Agnello (1° Kata); Domiziana Alessandro (2° Kata). Della squadra jonica, inoltre, facevano parte: Cristian Scoglio, Dario Di Nuzzo, Joele Pasqua, Alessandro Grioli, Maria Lucia Arizzi, Chiara Grioli, Gaia Le Cause e Claudio Alessandro. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.