Mercoledì 22 Novembre 2017
Nuovo percorso per i 230 atleti iscritti alla gara promossa dall'Atletica Savoca


"Curri chi ti pigghiu", domenica a S. Teresa il 7° "Memorial Aliberti”

12/10/2017 | SPORT

574 Lettori unici

Domenica 15 ottobre S. Teresa di Riva ospiterà il 7º Trofeo “Curri chi ti pigghiu-Memorial Salvatore Aliberti”, ottava prova del Campionato provinciale individuale e di società di corsa su strada e tredicesima del Grand Prix dei Due Mari e del Grand Prix Giovanile 2017, giunti entrambi all’atto conclusivo. La gara, indetta dal Comitato provinciale Fidal di Messina e organizzato dall’Atletica Savoca presieduta da Manuela Trimarchi, con il patrocinio del Comune ed il controllo dei giudici di gara “Fratelli Tiano” di Messina, metterà in palio anche i Trofei Aism e Avis. Ottimi i numeri: parteciperanno, infatti, circa 230 atleti appartenenti alle categorie Esordienti A-B-C, Ragazzi, Cadetti, Allievi, Juniores, Promesse e Seniores (suddivisi per fasce d’età come da regolamento Fidal).

La novità di quest’anno è rappresentata dal nuovo circuito stradale ad anello da 1.660 metri, che sarà chiuso al traffico veicolare, con partenza e arrivo sul corso Regina Margherita, in corrispondenza di piazza Municipio, passando per le vie Delle Colline, Roma e Sciascia. Nelle ultime edizioni si era invece corso sul lungomare. Si comincerà alle 9 con le diverse batterie in gara, dalle categorie giovanili sino a Juniores, Promesse e Seniores. Quest’ultimi effettueranno cinque giri del tracciato per complessivi 8.300 metri. Il cronometraggio sarà cura dalla società Tds.

Dalle 11.30 avranno luogo le premiazioni dei primi tre atleti in ambito maschile e femminile e poi dei podi delle varie categorie. Saranno assegnati, inoltre, dei riconoscimenti speciali. Il “Trofeo Avis Santa Teresa di Riva” andrà al primo classificato, mentre il “Trofeo Aism” alla prima donna che giungerà al traguardo. Il “Trofeo Salvatore Aliberti” sarà invece conquistato dal primo classificato e dalla prima in graduatoria tra gli Allievi. Nel 2016 erano stati Francesco Bonavita (Indomita Torregrotta) e Teresa Latella (Podistica Messina) ad aggiudicarsi la sesta edizione.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.