Martedì 17 Luglio 2018
La palleggiatrice ha già giocato due stagioni: 'Progetto ambizioso in cui credo'


Colpo dell'Amando Volley, che riporta Giulia Agostinetto a S. Teresa

di Redazione | 23/06/2018 | SPORT

345 Lettori unici

Giulia Agostinetto

L’Amando Volley S. Teresa mette a segno un altro colpo di mercato ingaggiando la palleggiatrice Giulia Agostinetto per la stagione agonistica 2018/2019. Giocatrice di categoria superiore, rimasta molto legata a Santa Teresa, non ha resistito alla corte serrata dei dirigenti con in testa il presidente Fabio Coco (carica che la società non ha ancora ufficializzato), che da sempre la apprezzano per le qualità pallavolistiche, ma anche per le doti caratteriali ed umane. Un ritorno nella cittadina jonica quello dell'Agostinetto, dove ha fatto il suo arrivo per la prima volta per il campionato 2015-16, giocando in Serie B1 con la neopromossa Santa Teresa Volley per due stagioni, conquistando la promozione in Serie A2, prima di spostarsi l’anno scorso a Marsala in A2. La sua carriera inizia nell'Ags Volley San Donà, nel 2000, dove fa l’esordio inSerie D a soli 13 anni. Resta legata alla sua squadra d’origine per sette stagioni, giocando in Serie B2 nell'annata 2001-2002 e poi in Serie B1 in quelle successive. Nella stagione 2007-08 fa il suo esordio in serie A2 con il Brunelli Volley Nocera Umbra; per poi restare nella seconda serie nazionale con la Volley 2002 Forlì (2008-2010) ed ancora nella Volley Loreto, con la quale vince la Coppa Italia di Serie A2 nel 2010/2011. La stagione successiva fa il suo esordio nella massima divisione nazionale con la Robursport Volley Pesaro. Continua a giocare in serie A1 per 3 stagioni con l'Imoco Volley di Conegliano, con l’ IHF Volley Frosinone e con la Robur Tiboni Urbino Volley. Agostinetto si unisce nel roster di mister Camiolo alle riconfermate Rania e Bertiglia, per un mercato che l’Amando Volley S. Teresa deifinisce scoppiettante e che alimenta i sogni di gloria degli Eagles, i tifois della curva. “Sono molto contenta di far parte di questo progetto ambizioso nel quale credo molto – commenta Giulia Agostinetto – sono sicura che riusciremo a toglierci belle soddisfazioni tutti insieme. Ritrovare tante persone, i tifosi e alcune compagne mi fa un piacere immenso e mi emoziona. Non vedo l’ora di cominciare questa bella avventura”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.